PlayStation

Hideo Kojima e Yohi Shinkawa vorrebbero lavorare a un progetto sui mecha

Sono passati solo tre mesi dal rilascio di Death Stranding, ma nella mente del suoi ideatore c’è già spazio per inziare a pensare a quelli che saranno i prossimi progetti. Hideo Kojima è da sempre stato un game designer molto prolifico, e ha già avuto occasione di condividere sui propri social qualche indizio che faceva intuire di essersi già rimesso al lavoro su quello che sarà il futuro prossimo di Kojima Production.

In una recente intervista rilasciata alla redazione di Famitsu, il noto sviluppatore giapponese ha dichiarato che come prima cosa gli piacerebbe produrre un manga insieme al suo collega, e amico, Yoji Shinkawa. In secondo luogo, lo stesso Hideo Kojima ha affermato che gli piacerebbe lavorare anche a un progetto sui mecha, con ovviamente il design curato dall’insostituibile Shinkawa.

Death Stranding

Scendendo nei dettagli, è stato menzionato nell’intervista come questo fantomatico progetto con i mecha potrebbe diventare un anime, dato che servirebbe molto meno lavoro rispetto alla creazione di un videogioco. Questa possibilità si andrebbe a sposare alla perfezione con alcune dichiarazioni non troppo datate che vedrebbero la volontà di Kojima Production di sperimentare anche con altri media d’intrattenimento al di fuori dei videogiochi.

Sicuramente ci vorrà ancora del tempo prima di conoscere quali saranno i piani dell’accoppiata vincente Kojima e Shinkawa, e arrivati a questo punto non è detto che ci si possa aspettare un nuovo progetto a tema videoludico. Non ci resta altro che attendere pazientemente. A che tipo di progetto vi piacerebbe vedere coinvolti Hideo Kojima e Yoji Shinkawa in futuro?

L’ultima opera di Hideo Kojima è stata sulla bocca di tutti per anni, e ora Death Stranding è finalmente disponibile. Acquistalo ora su Amazon a questo indirizzo.