Nintendo Switch

Mario 3D All-Stars ha un grosso problema, ma una patch è in arrivo

Sebbene la recente collection celebrativa per festeggiare i 35 anni di Super Mario sia stata accolta con estremo entusiasmo da parte dei giocatori, qualche critica a Super Mario 3D All-Stars è stata mossa. Tralasciando la mancanza del secondo Mario Galaxy, uno degli aspetti tecnici che sta dando noia ad alcuni giocatori è la mancanza della possibilità di andare a selezionare l’inversione dei comandi dedicati alla telecamera.

Il problema er questi giocatori sta per essere risolto, con Nintendo che aggiungerà una funzione dedicata alla camera dei tre giochi compresi nella collection Super Mario 3D All-Stars il mese prossimo. Per essere più precisi da martedì 17 novembre un nuovo aggiornamento del gioco consentirà ai giocatori di invertire i controlli della telecamera in tutti e tre i titoli inclusi nel bundle dedicato ai 35 anni della mascotte della compagnia di Kyoto.

L’assenza dei controlli invertiti non solo è stata una mancanza abbastanza criticata da alcuni giocatori, ma sono stati ritenuti anche una delle più grandi omissioni in Super Mario 3D All-Stars al momento del lancio, specialmente per il tanto atteso ritorno di Super Mario Sunshine, che fin dalla sua prima apparizione su GameCube capovolgeva i controlli di mira rispetto alla versione originale e non permetteva ai giocatori di cambiarli.

Finalmente a partire dal prossimo 17 novembre gli appassionati di questi tre grandi capolavori possono tornare a giocare a loro agio anche con la possibilità di invertire i controlli della camera. Vi ricordiamo che Super Mario 3D All-Stars è ancora acquistabile a tempo limitato fino a marzo 2021. Cosa ne pensate di questo prossimo aggiornamento in arrivo per la collection dei Mario in 3D? Diteci la vostra lasciando un commento nella sezione dedicata qua sotto.

Potete acquistare Super Mario 3D All-Stars su Amazon a questo indirizzo. Se i tre giochi non vi bastano ecco anche Super Mario Odyssey a quest’altro indirizzo.