Giochi PC

Minecraft: il Ray Tracing richiede una RTX 2060 per i 1080p e 60 FPS

Sappiamo che Nvidia si sta impegnando nella rivisitazione di tutti i titoli più classici aggiungendo il supporto al Ray Tracing. A questo proposito è stato creato anche un nuovo studio di sviluppo che si occuperà proprio di questa tipologia di progetti. Qualche mese fa Nvidia stessa aveva rivelato che uno dei prossimi videogiochi a supportare il Ray Tracing sarebbe stato Minecraft. Ciò che ancora non sapevamo, tuttavia, era quale tipo di hardware i giocatori avrebbero dovuto aver bisogno per giocare al titolo di Mojang con RTX.

Come riportato da Game Debate e PCGamesN, giocando ad una risoluzione di 1080p, probabilmente avrete bisogno di un RTX 2060 o superiore per raggiungere i 60 frame al secondo. Tuttavia, questa non è una garanzia; entrambi i rapporti affermano che le specifiche menzionate sono il target di riferimento che stanno usando in Nvidia.

Per quanto riguarda le risoluzioni più alte si prevede che l’RTX 2080 Super e l’RTX 2080 Ti saranno in grado di eseguire senza problemi Minecraft con GeForce RTX in 4K. Al momento l’RTX 2060 è la scheda più economica di Nvidia per il ray tracing, con le varianti della Founder’s Edition che hanno un prezzo consigliato di 399$.

Non è ancora chiaro quando Minecraft verrà aggiornato per il supporto RTX, ma sappiamo che l’aggiornamento sarà gratuito per tutti coloro che già possiedono il gioco su PC. Cosa pensate delle specifiche usate da Nvidia per giocare a Minecraft con Ray Tracing? Diteci la vostra.

Non vi stancate mai di Minecraft? Potete acquistare il set LEGO Minecraft – il Portale del Nether su Amazon a questo indirizzo.