Giochi PC

NBA 2K22: brutte notizie, su PC non sarà next-gen e niente cross-gen

Nella giornata di ieri 2K ha svelato alcuni importanti dettagli sul prossimo NBA 2K22, come la data di lancio e le piattaforme su cui arriverà il titolo. Ma non ci si è fermati qua, dato che la compagnia ha rilasciato di recente anche una FAQ in cui sono state inserite ulteriori dettagli sulla prossima iterazione del gioco. Tra queste informazioni, però, ce ne sono alcune che non faranno molto piacere ai giocatori PC.

NBA 2K22

In primis, sappiamo che esattamente come accaduto l’anno scorso con a NBA 2K21, la versione PC di NBA 2K22 sarà basata sulla sua build basata sulla vecchia generazione. Ciò significa che il gioco, più o meno, avrà lo stesso aspetto e funzionalità dell’iterazione arrivata sul mercato dell’anno scorso. Niente versione next-gen per i giocatori PC quindi, con la situazione che risulta molto simile a quanto accadrà anche lato calcistico con FIFA 22.

Le brutte notizie però non finiscono qui, con NBA 2K22 che non supporterà nemmeno il cross-play tra piattaforme diverse. Il team di 2K ha dichiarato che la compagnia farà tutto il possibile per permettere al franchise di arrivare su PC nella migliore versione possibile in futuro. “Per ora, l’obiettivo era garantire che NBA 2K22 fosse ottimizzato per le nuove console PlayStation 5 e Xbox Series X|S, assicurandosi, allo stesso tempo, che l’esperienza rimanesse fresca e innovativa anche per i giocatori delle altre piattaforme”.

NBA 2K22

In attesa di scoprire quali altri dettagli verranno svelati sul gioco, e di vedere un primo gameplay approfondito, vi ricordiamo che NBA 2K22 uscirà il prossimo il 10 settembre sulle piattaforme: PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC e Nintendo Switch.

In attesa di poter pre ordinare lavostra copia del nuovo capitolo della saga sportiva 2K, potete acquistare l’edizione della scorsa stagione su Amazon ai seguenti indirizzi: NBA 2K21 per old gen e NBA 2K21 per next gen.