Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

NES e SNES Classic Mini: dopo Natale non saranno più prodotte

Pare che i Classic Mini non rimarranno in produzione dopo la fine del 2018: Nintendo lo afferma con sicurezza!

Nintendo ha affermato che la produzione di NES e SNES Classic Mini non continuerà dopo la fine dell’anno. Entrambe i device non sono mai stati presenti in grande quantità sul mercato, ma la casa di Kyoto ha eventualmente messo qualche altro stock in circolazione. Certo, mai ai livelli di Nintendo Switch, ma è più che naturale trattandosi di un prodotto di nicchia.

In una recente intervista, il presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime ha affermato: “Siamo sempre stati chiari sul fatto che, almeno dal punto di vista del mercato americano, questi prodotti sarebbero stati disponibili durante il periodo natalizio e, una volta venduti, sarebbero scomparsi. Questo è quanto.

Inoltre, Fils-Aime ha affermato che attualmente Nintendo non ha piani riguardo a nuove Classic Mini. Per il futuro, Nintendo spera che i giocatori conteranno su Nintendo Switch Online e sul suo catalogo di giochi per continuare a (ri)vivere le opere del passato.

Pare quindi che non ci sia molto da fare: certo, la grande N parla del mercato americano, ma difficilmente in Italia la questione sarà gestita diversamente.

Se non volete rischiare di rimanere senza, vi conviene buttarvi subito su un NES o uno SNES Classic Mini!