eSports

Ninja: Fortnite è più complesso del football americano, è polemica

Tutti hanno opinioni, sopratutto oggigiorno, e molti le esprimono tramite i social; quando a farlo è però una persona nota come Ninja, le possibilità che nasca una polemica sono molto alte. Infatti, è successo ancora. Lo streamer e celebrità del web Tyler Blevins ha affermato che Fortnite è un gioco più complesso rispetto al football americano: ovviamente il pubblico di Twitter non l’ha presa bene.

Facciamo però un passo indietro e capiamo da dove è nato tutto. Tramite il proprio account social, Ninja ha pubblicato un commento generico sul football americano (che lui segue regolarmente); eccolo in traduzione: “Non capirò mai come possano le squadre del college e della NFL permettere ai propri kicker di… sbagliare un calcio. Penso che dovrebbero esserci delle rose di kicker negli USA che non sbagliano un semplice calcio. […] Vorrei veramente sapere cosa ne pensate.

Ninja streamer Fortnite

Ovviamente il pubblico non ci ha messo molto a replicare. DuckyTheGamer ha infatti canzonato Ninja con le seguenti parole: “Non capirò mai come possano i pro player di Fortnite… sbagliare un colpo. Penso che dovrebbero esserci delle rose di pro-player che siano in grado di premere un pulsante e mandare a segno ogni singolo colpo con una precisione del 100%, mi sembra così stupido.”

Chiaramente Ninja ha replicato. “È la risposta più sciocca del mondo. Fortnite richiede movimento, creazione, modifica, rotazione e sparo. Non ci sono “posizioni” all’interno di Fortnite. Il lavoro di un kicker è letteralmente calciare. Analogia orribile, alquanto imbarazzante.

Ovviamente il pubblico si è scagliato contro Ninja. Il giocatore di Fortnite ha persino dovuto cancellare i due tweet, ma ne ha scritto un altro. “Ciò che ho imparato oggi è che se sono curioso o insicuro su qualcosa, non devo chiedere un’opinione al popolo di Internet perché vengo solo aggredito.Diteci, voi cosa ne pensate?

Se siete fan di Fortnite, potete acquistare un bundle speciale su Amazon.