Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Nintendo Switch: due nuovi modelli in arrivo a breve?

Nintendo Switch è una console apprezzata: possibile che Nintendo voglia spingere ancora di più proponendo modelli alternativi?

Nintendo Switch è il simbolo della Nintendo degli ultimi anni: vive delle proprie particolarità, non si confronta direttamente con gli avversari e ricorda a tutti come ci sia tanto su cui contare nelle IP del passato, ma al tempo stesso non smette di innovarsi, ad esempio con progetti particolari come Labo. Ora, però, pare che Nintendo Switch voglia imitare i propri avversari, proponendo nuovi modelli di “fasce” diverse.

Il Wall Street Journal riporta che la casa di Kyoto ha intenzione di lanciare ben due nuovi modelli di Nintendo Switch: uno sarebbe una versione potenziata dell’attuale versione, l’altro invece punterebbe a essere “un’opzione più economica per i giocatori Nintendo che desiderano un successore del 3DS”.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Nintendo vorrebbe annunciare le nuove console in concomitanza con l’E3, per poi lanciarle “alcuni mesi dopo”. Una fonte anonima ha spiegato al WSJ che le nuove console potrebbero non essere quello che tutti si aspettano. “Sareste in errore a pensare che il modello potenziato sia simile a quanto Sony propone con PlayStation 4 Pro, l’altro invece è solo una versione economica che assomiglia molto ad alcuni device del passato, per dire, come PlayStation Vita.

Inoltre, sembrerebbe che il modello economico voglia diminuire i costi il più possibile, al punto da eliminare elementi come la vibrazione dei controller. Non sono però stati condivisi i prezzi di queste nuove versioni. Sempre tramite il Wall Street Journal, scopriamo anche che Nintendo potrebbe star collaborando con Sharp per quanto riguarda i display dei presunti nuovi modelli. La compagnia si era offerta per realizzare gli schermi del Nintendo Switch originale, ma non era stato concluso alcun accordo.

Non è la prima volta che si parla di nuovi modelli e fu proprio il Wall Street Journal il primo a riportare la cosa nell’ottobre 2018. Ovviamente questi sono unicamente rumor: per sapere se c’è qualcosa di vero, non ci resta che attendere l’E3. Diteci, vi interesserebbero nuovi modelli di Nintendo Switch?

Nintendo Switch è disponibile a questo indirizzo.