Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Obduction, il sequel spirituale di Myst arriva a luglio

Obduction, il sequel spirituale di Myst, si mostra in un nuovo trailer e si prepara a raggiungere PC, Mac e Oculus Rift a luglio.

Cyan World – team formato da alcuni sviluppatori dell'avventura per PC Myst e del suo seguito Riven – ha annunciato la data di uscita ufficiale di Obduction. Previsto inizialmente per il 2015 e in seguito atteso per giugno di quest'anno, il titolo sarà finalmente giocabile dal 26 luglio per PC, Mac e Oculus Rift. Per l'occasione è stato pubblicato anche un teaser trailer che dà un'idea di cosa aspettarsi.

Una tranquilla camminata nel bosco in una notte stellata e serena è interrotta da un lampo in lontananza che squarcia il cielo. Uno strano artefatto cade dall'alto e si viene trasportati in un luogo a tratti simile a casa, ma per altri versi contaminato da strutture aliene. Il gioco è un invito all'esplorazione e alla scoperta dei segreti che si celano nell'avventura. I paesaggi e le architetture sono molto suggestivi e dai colori vibranti.

Obduction è mosso dall'Unreal Engine 4 ma l'aspetto più importante è che fa parte dei primi titoli a sfruttare le tecnologie specifiche di rendering per la realtà aumentata che si trovano nelle ultime NVIDIA GeForce GTX 1080 e 1070 con architettura Pascal, in particolare le tecnologie di multi-proiezione simultanea e il Lens Matched Shading di cui trovate un approfondimento nel nostro articolo dedicato alle novità di casa NVIDIA.

Vi ricordiamo che Obduction sarà giocabile dal 26 luglio su PC, Mac e Oculus Rift al prezzo di vendita di 29,99 euro. Attendevate il sequel spirituale di Myst?