Tom's Hardware Italia
Giochi PC

PC Building Simulator migliora con l’hardware di Raijintek

Anche Raijintek si unisce alla lista di componenti presenti in PC Building Simulator, il gioco per allenarsi a costruire computer.

Steve Shih, general manager di Raijintek, ha annunciato l'avvio di una collaborazione con The Irregular Corporation, responsabile di PC Building Simulator. I giocatori potranno usare i sistemi di raffreddamento ad aria e liquido e i case dell'azienda tedesca, ricostruiti fedelmente in 3D, all'interno del gioco.

"Siamo felici che i giocatori possano sperimentare con i componenti di Raijintek all'interno di PC Building Simulator! È uno strumento fantastico per chi che vuole costruire il proprio PC, ma non sa come cominciare", ha commentato Steve Shih.

PC Building Simulator è un "videogioco" che permette di cimentarsi nell'impresa di assemblare il proprio PC. Una soluzione interessante per chi desidera avvicinarsi a un mondo apparentemente così complesso.

I giocatori potranno creare computer virtuali da subito con i case Raijintek Thetis, Asterion, Paean, Styx e Metis. Per quanto riguarda i dissipatori si parla delle soluzioni Tisis, Ereboss, Themis Evo e la serie a liquido Triton. PC Bulding Simulator ha una pagina Steam e punta al debutto a gennaio 2018.

Tra gli altri partner del progetto troviamo Cooler Master, NZXT e Futuremark, ma altri potrebbero aggiungersi prima e dopo l'arrivo sul mercato.


Tom's Consiglia

Il Metis di Raijintek è un case compatto per piattaforme mini-ITX con pannello laterale.