Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

PS2 portatile creata con un Raspberry Pi: eccola in video

Con un Raspberry Pi 2 è stata creata una versione portatile di PS2: ecco in video la creazione di questo fan. Ci ha messo ben due anni!

Circa vent’anni fa, Sony ha salutato il nuovo millennio con PlayStation 2, divenuta poi la console di maggior successo della società. Oggi, un fan, tale “darkwingmod”, svela la propria creazione: una versione portatile della PS2 creata tramite un Raspberry Pi 2.

La scelta dell’hardware potrebbe sembrare strana, essendo un modello abbastanza vecchio (Raspberry Pi Foundation ha rilasciato il Raspberry Pi 4, all’inizio dell’anno), ma il creatore ha iniziato a lavorare su questo progetto un paio di anni, decidendo di completarlo solamente nel 2019. Questo però rende ancora più notevole il fatto che il device funzioni. Secondo quanto dichiarato dal creatore, questa “PS2 portatile” è in grado di eseguire il “99%” del giochi alla massima velocità.

Visivamente ricorda un poco il Game Gear che SEGA ha realizzato negli anni ’90. Il layout dei tasti è praticamente identico a quello della console PlayStation, con analogici nella parte bassa, frecce direzionali, quattro tasti frontali, start, select e i dorsali. Ovviamente il controller PS2 non aveva uno schermo al centro.

Diteci, cosa ne pensate di questa creazione? Vi sembra interessante?

Se il retro-gaming non fa per voi, potete optare per una fiammante PS4.