Giochi PC

The Division 2: FOV slider e novità sulla prossima patch

The Division 2, come ogni buon game as a service, è in continua evoluzione. Ubisoft non si accontenta di certo della buona partenza ed è più che pronta a costruire sulle fondamenta gettate. Tramite il più recente post Reddit ufficiale, Ubisoft Massive ha rilasciato una serie di informazioni sulle modifiche alle quali sta lavorando.

Tra le novità in arrivo ma senza una data di uscita definita, ci sono la possibilità di impostare la corsa automatica su console, inoltre sarà modificato il colore dei nomi dei membri del clan, che non sarà più giallo. I problemi di illuminazione saranno risolti e sarà aggiunta la FOV slider, su PC. Inotlre, è stato annunciato che il livello 5 del mondo di gioco sarà presto rilasciato.

Per quanto riguarda la patch al server di The Division 2, invece, sono stati condivisi i punti focali sui quali lavoreranno. Saranno risolti vari problemi, come l’impossibilità di proseguire in alcune missioni, il mancato reset delle sfide quotidiane e settimanali, il blocco nell’assegnazione dei punti esperienza Clan e l’erroneo scaling dei nemici e degli oggetti quanto si gioca con un alleato di livello differente (attualmente gli avversari fanno più danni del previsto).

Inoltre, sono stati condivisi una serie di dati statistici legati alle azioni del giocatori: dal lancio, sono stati sparati 123 miliardi di proiettili e, di questi, 5.5 miliardi sono stati headshot. La quantità di avversari controllati dal computer eliminati è di 3.9 miliardi, mentre l’esperienza guadagnata è di 4.2 trilioni. Infine, 1.3 milioni di volatili digitali sono periti nel fuoco incrociato di The Division 2.

Vi ricordiamo che The Division 2 è disponibile per PlayStation 4, PC e Xbox One. Nel caso nel quale non l’abbiate ancora fatto, leggete la nostra recensione a questo indirizzo. La nuova proposta di Ubisoft per gli shooter looter ci ha convinti sopratutto in termini di quantità di contenuto proposta: diteci, state giocando a The Division 2? Cosa ne pensate?

Potete acqusitare The Division 2 a questo indirizzo.