PlayStation

The Last of Us Parte 2: infranti due importanti record di vendite

Inutile girarci troppo attorno, il titolo del momento e di cui tutti stanno parlando è indubbiamente The Last of Us Parte 2, la nuova creatura targata Naughty Dog giunta in esclusiva su PlayStation 4 che nonostante le svariate difficoltà incontrate in fase di sviluppo, è infine riuscita a giungere sul mercato, per la gioia di tutto coloro che non vedevano l’ora di poterla finalmente toccare con mano. Come probabilmente saprete, la produzione è stata accolta molto positivamente dalla critica specializzata – ne è un esempio anche la nostra recensione – mentre il pubblico si è un po’ diviso, tra critiche e complimenti che alla fine si sono portati dietro un violento caso di review bombing su Metacritic.

Nel mentre, però, la produzione continua la sua corsa in un mercato sempre in cerca di novità e che, almeno per il momento, sembra aver ampiamente premiato Naughty Dog per il suo lavoro. Nel corso di queste ultime ore, infatti, è stato reso noto che The Last of Us Parte 2 è già riuscito a infrangere ben due record, notizie di non poco conto se si considera che il titolo è giunto sugli scaffali solo un paio di giorni fa.

The Last of Us 2 The Last of Us Part 2 The Last of Us Part II

Andando più nello specifico, l’opera è riuscita a divenire la produzione targata Sony “fastest-selling” all’interno dell’Europa, ovvero il videogioco che ha venduto più copie più rapidamente di qualsiasi altro videogioco di casa Sony sul territorio europeo. In particolare, è stato specificato che il titolo ha battuto dell’1% la settimana d’apertura di Uncharted 4: Fine di un Ladro. In verità, però, il risultato non tiene conto delle copie vendute digitalmente, il che significa probabilmente un divario ancora più grande.

Inoltre, le vendite al lancio di The Last of Us Parte 2 in Inghilterra sono state superiori del 76% rispetto a quelle totalizzate dal primo The Last of Us nello stesso arco di tempo, un traguardo importante che ha permesso alla produzione di divenire il gioco con il miglior lancio fisico nel Regno Unito del 2020, riuscendo addirittura a battere il record di Animal Crossing: New Horizons di un buon 40%. Insomma, indipendentemente da tutto, sembra proprio che The Last of Us Parte 2 sia a tutti gli effetti il più importante successo commerciale targato Sony di questi ultimi anni.

Nel caso in cui non doveste aver avuto ancora modo di provarlo, vi ricordiamo che l’epopea di The Last of Us Parte 2 è attualmente disponibile su Amazon.