Giochi PC

The Witcher 3 su PC, niente DirectX 12 e opzioni grafiche limitate

La versione PC di The Witcher 3: Wild Hunt non supporterà la regolazione della distanza di rendering (draw distance). I giocatori PC potranno scegliere quale valore predefinito usare, ma non ci sarà uno slider che permetterà di modificare liberamente la qualità dei dettagli visibili in lontananza.

the witcher 3

La conferma arriva direttamente dagli sviluppatori, almeno secondo quanto riportato dall'articolo di Gamepressure aggiornato recentemente con diverse informazioni provenienti direttamente dal team di CD Projekt RED.

Gli sviluppatori svelano inoltre che attualmente non ci sono piani per il supporto alle librerie DirectX 12. Per ora il team è impegnato con le ultime ottimizzazioni e non ha intenzione di concentrarsi su un'eventuale patch che introduca questo supporto.

L'ultimo dettaglio interessante riguarda gli strumenti per la creazione di mod, che non saranno disponibili al debutto del gioco. CD Projekt RED punta a rendere disponibili questi tool dopo l'uscita di The Witcher 3, ma sembra che fortunatamente non ci sarà bisogno di aspettare tanto tempo, come nel caso di The Witcher 2.

Dopo tante notizie positive su questo gioco (come la possibilità di scaricare DLC gratuitamente) questi ultimi dettagli lasciano un po' l'amaro in bocca, soprattutto per quanto riguarda la distanza di rendering.

The Witcher 3 Wild Hunt 4k

The Witcher 3: Wild Hunt in risoluzione 4K – Clicca per ingrandire

Per consolarvi potete dare un'occhiata a questo screenshot della versione PC di The Witcher 3, con risoluzione 4K (purtroppo niente impostazioni grafiche a livello ultra).