Xbox

Xbox Live, record di utenti e Xbox Game Pass a quota 10 milioni

Microsoft è da un bel po’ di anni che non rilascia ufficialmente dati di vendita o comunque informazioni su videogiochi e servizi come Xbox Live, oggi possiamo dire che le cose sono cambiate. L’azienda di Redmond, infatti, ha appena comunicato alcuni numeri dei sui servizi da gaming, sottolineando una crescita importante rispetto all’ultimo anno, che non può fare a meno di creare un velo di ottimismo per la nuova generazione di console capitanata da Xbox Series X.

Partiamo da Xbox Live, il servizio online di Microsoft. A febbraio 2019 gli utenti attivi erano 65 milioni, oggi sono invece ben 90 milioni i giocatori attivi sul Live – record assoluto per il servizio -, suddivisi tra smartphone, Xbox One, PC e Nintendo Switch. È corretto sottolineare che per utenti attivi si intendono tutti quei giocatori che hanno creato e utilizzano, regolarmente, un profilo Xbox, di conseguenza non parliamo degli abbonati. Rimane comunque un numero impressionante e più che positivo, soprattutto considerando l’enorme crescita motivata, molto probabilmente, dalla Master Chief Collection su PC.

Anche Xbox Game Pass cresce abbastanza bene e la gente sta cominciando a prendere confidenza con il servizio in abbonamento. Ad oggi sono 10 milioni gli abbonati e coloro che hanno sottoscritto Xbox Game Passs, un numero ancora basso, ma che sta crescendo giorno dopo giorno e che vedrà un rialzo entro la fine dell’anno con l’arrivo di Halo Infinite. I membri di Xbox Game Pass stanno giocando il doppio e sono più attivi nei giochi multiplayer, con un aumento del 130%. Inoltre, Xbox Game Pass consente ai giocatori e ai loro amici di scoprire nuovi titoli. Infatti, dopo essere entrati a far parte di Xbox Game Pass, gli utenti giocano al 40% di titoli in più e più del 90% dei membri ha giocato esperienze che non avrebbe mai provato senza Xbox Game Pass, spesso scoprendo per la prima volta nuovi titoli. La cosa importante è che gli introiti, come dichiarato da Microsoft stessa, stanno aumentando ed è la cosa più importante – parliamo di un 2% in più rispetto al’anno scorso.  Infine, una parantesi anche su Project xCloud, con centinaia di utenti in fase preview attraverso sette paese e con altri otto in arrivo durante le prossime settimane.

In generale, le entrate, stanno aumentando grazie soprattutto a Xbox Game Pass e al sempre verde Minecraft, che continua a macinare numeri da capogiro.