Tom's Hardware Italia
Xbox One

Xbox Scarlett: i nuovi studio al lavoro su giochi innovativi

Xbox Scarlett potrà contare su molti giochi innovativi, almeno secondo le parole di Aaron Greenberg. Ecco i primi dettagli sui nuovi progetti di Microsoft.

Come tutti ben sappiamo, Microsoft ha messo in atto una nuova strategia in preparazione per la next-gen videoludica. La casa di Redmond sta puntando molto sugli studio first party e, in un anno e mezzo circa, ha acquistato ben sette team: Playground Games, Undead Labs, Compulsion Games, Ninja Theory, Obsidian, inXile e Double Fine. Ognuno di essi è ovviamente al lavoro su un titolo che sarà esclusiva Xbox/PC. Se Ninja Theory sta già mettendo a disposizione il proprio Bleeding Edge, gli altri team mostreranno i frutti del proprio lavoro solo su Xbox Scarlett, molto probabilmente.

Servirà di certo ancora un po’ di tempo per scoprire precisamente cosa abbiano in serbo per noi gli Xbox Game Studios, ma Aaron Greenberg, General Manager della divisione Games Marketing presso Xbox, ha voluto darci qualche piccolo indizio, tramite un’intervista rilasciata a Xbox: The Official Magazine (novembre 2019, numero 182). Greenberg ha affermato di essere piacevolmente sorpreso “dalla grande quantità di innovazione e contenuto interessante sul quale stanno lavorando“.

Halo Infinite sarà tra i titoli disponibili al lancio di Xbox Scarlett.
Foto generiche

Ha anche affermato: “Penso che le persone potranno vedere, fra non troppo tempo, quanto contenuti ci sia in lavorazione. […] Penso che abbiamo molte sorprese per i fan, ci sarà molto da svelare nel corso del prossimo anno. Potete aspettarvi nuovi giochi. Potete aspettarvi sequel. Potete aspettarvi nuove IP. Potete aspettarvi cose che non avete mai immaginato. Questa è la parte divertente.”

Spiega poi che, ad esempio, Ninja Theory aveva già in cantiere Bleeding Edge, divenuto ora esclusiva Microsoft. Greenberg non si aspettava ci fosse già un titolo pronto per loro. Anche Obsidian, per quanto al lavoro su The Outer Worlds (multipiattaforma, edito da Private Division), è già al lavoro su qualcosa di segreto. Lo stesso vale per inXile, il quale sta completando Wasteland 3, ma è anche impegnato su qualcos’altro di non definito. La maggior parte dei giochi vedranno molto probabilmente la luce su Xbox Scarlett. Speriamo di poter scoprire qualche novità all’X019 che avrà luogo il 14 novembre.

In attesa di Xbox Scarlett, possiamo divertirci con Xbox One.