Tom's Hardware Italia
Tecnologia

Ares, la soletta italiana al carbonio che rende più veloci

Ares è una soletta in carbonio, titanio e kevlar per i runner, che consente di incrementare vistosamente la velocità di corsa.

Ares è una soletta per scarpe da running che promette di migliorare "istantaneamente" la velocità di corsa. CesenaLab, che ne ha curato lo sviluppo, spiega che "la struttura ad arco composta da un mix di carbonio, titanio e kevlar, riutilizza immediatamente l'energia cinetica che altrimenti andrebbe persa". La struttura è a sandwich, con due strati di materiali composti separati da silicone in memory foam.

ares

L'accessorio, grazie all'effetto molla al termine della rullata,  dovrebbe consentire di ridurre di 0,4 secondi i tempi sui 100 metri, di circa 20 secondi quelli sui 10 km e del 5% il fabbisogno di ossigeno.

"Ares migliora drasticamente l'ammortizzazione diminuendo la pericolosità degli impatti più duri. In questo modo vengono protette le articolazioni della caviglia e del ginocchio", si legge sul sito ufficiale. "Il segreto è uno speciale materiale siliconico memory-foam utilizzato con maggior densità nei punti più critici. Ah, farai anche meno fatica".

ares

Sotto il punto di vista meccanico si parla di un -53% di impatto per la falcata e +73% di redistribuzione dell'energia cinetica. Insomma, davvero una soletta "magica" che come concetto sembra ricordare il progetto Nike Zoom Vaporfly 4% – l'intersuola che avrebbe dovuto consentire a maratoneti di fama mondiale di scendere sotto le due ore di tempo (Breaking 2).

Sotto il profilo scientifico Ares si basa su almeno tre studi che dimostrerebbero come solette e calzature con queste caratteristiche "migliorino drasticamente il salto, la velocità e l'economia della corsa". Oltre che rafforzare il tricipite surale, aumenterebbero l'accelerazione nella fase di "decollo" potenziando di conseguenza l'esplosività.

La buona notizia è che si possono provare per 30 giorni e nel caso restituirle senza spese. La cattiva notizia è che si tratta di una soletta da ben 299 euro (al paio). Il consiglio è di provarle intensamente per almeno 1 o 2 settimane, poiché ci vuole un po' di adattamento. La durata è di circa 8/10 mesi, se ci si allena intensamente 5 o 6 volte a settimana.

Insomma, è un prodotto che si rivolge a veri appassionati.


Tom's Consiglia

Per avvicinarsi alla corsa le scarpette sono fondamentali. Uno dei modelli più gettonati nell'ambiente sono le Asics Gel-Nimbus 19.