Home Cinema

Asus Strix Pro, cuffie per videogiocatori a 110 euro

Si chiamano Strix Pro le nuove cuffie per videogiocatori di Asus. L'azienda taiwanese ha realizzato un prodotto che pesa 320 grammi senza cavo, con driver in neodimio da 60 mm (impedenza 32 Ohm e risposta in frequenza 20 Hz – 20 KHz) e cuscinetti esagonali – sostituibili – che assicurano la completa copertura del padiglione auricolare.

Le cuffie sono compatibili con PC, Mac, console PlayStation 4 e molti smartphone e tablet. Le Strix Pro includono un'unità di controllo alimentata tramite connessione USB con un microfono incorporato utile a cancellare i rumori ambientali tramite la tecnologia ENC che, secondo Asus, "rileva attivamente ed elimina efficacemente oltre il 90% dei disturbi di sottofondo".

L'unità di controllo USB include una prolunga da 1,5 metri con jack separati per microfono e cuffie. Il connettore unico a 5 poli elimina le interferenze audio, per comunicazioni di una qualità superiore. Il cavo da 1,2 metri di cui sono dotate le Strix ha una protezione a fibra intrecciata per una maggior durata e comodità. Il microfono è unidirezionale, ha una risposta in frequenza di 50 Hz – 16 kHz e una sensibilità -40 ± 3dB.

Le cuffie, infine, hanno un design pieghevole che permette di appiattire i cuscinetti. Il microfono è rimovibile. Le Asus Strix Pro saranno disponibili a partire da metà agosto a un prezzo di 109,90 euro IVA inclusa.