Tom's Hardware Italia
Realtà virtuale

BMW, visori a realtà aumentata per velocizzare il lavoro dei meccanici

I meccanici dei centri assistenza BMW saranno presto dotati di visori a realtà aumentata, che consentiranno di velocizzare le operazioni di manutenzione delle automobili.

A partire dalla fine di questo mese, nei centri assistenza BMW di tutte le concessionarie statunitensi arriveranno in dotazione ai meccanici i visori a realtà aumentata Realware HMT-1. L’ha annunciato ufficialmente la casa di Monaco di Baviera, come parte dello sforzo per rendere più efficienti i propri centri assistenza, riducendo i tempi di permanenza delle auto in officina.

‎La tecnologia offrirà tra le altre cose un comodo e rapido accesso ai manuali di servizio, eliminando la necessità di sfogliare testi voluminosi o avviare notebook. Un tecnico che debba cambiare la pompa dell’acqua su una Serie ‎‎3 ad esempio, utilizzando i nuovi occhiali smart potrà accedere agli schemi che mostrano come smontare e rimontare il componente. BMW ‎‎ha inoltre sottolineato che il software è intuitivo e facile da usare.‎

Il visore inoltre consente anche ai meccanici di entrare in contatto con gli ingegneri ‎nel caso in cui ci sia effettivamente bisogno di diagnosticare o risolvere un problema più ostico. Tramite gli HMT-1 infatti sarà possibile collaborare in remoto con un membro del team tecnico, che a sua volta potrà vedere ciò che vede il meccanico, condividendo con lui anche diagrammi e istruzioni.

Grazie alle capacità di riconoscimento vocale inoltre i meccanici potranno impartire ordini vocali, ad esempio aprendo file‎, senza bisogno di togliere le mani dal lavoro che stanno facendo. La tecnologia è piuttosto costosa da implementare ma a quanto pare consente un’elevata soddisfazione del cliente. BMW in ogni caso non è il primo costruttore di automobili a scegliere questa soluzione. Lo scorso anno infatti è stato anticipato da Porsche che, sempre negli Stati Uniti, ha iniziato a utilizzare visori a realtà aumentata per effettuare diagnosi e riparazioni sulle proprie auto in assistenza.