e-Gov

Con WhatSim comunichi gratis con WhatsApp nel mondo

Cos'è la WhatSim? Si tratta della prima SIM WhatsApp che fa chattare gratis e senza limiti in qualsiasi luogo del mondo con il software di messaggistica istantanea più hype del momento. In pratica via smartphone consente di connettersi a più di 400 operatori in circa 150 Paesi.

"In ogni angolo del pianeta resta collegata all'operatore con migliore copertura e segnale in quel punto", spiega la nota ufficiale. "Se si cambia posizione, cerca automaticamente un nuovo operatore. Se migliore, si collega da sola senza che l'utente se ne accorga".

WhatSim sim

WhatSim 

L'idea è il frutto dell'intuizione dell'imprenditore italiano Manuel Zanella (38 anni), ingegnere, fondatore e AD di Zeromobile – un operatore di telefonia mobile virtuale (MVNO) che presidia il segmento low cost. Per altro l'azienda ha il supporto di Ennio Doris, fondatore e presidente del Gruppo Mediolanum.

"Dopo i’m Watch (un piccolo fail in verità, NdR) mi ero dato sei mesi di tempo per ideare un nuovo progetto. Ed ecco che oggi presento WhatSim", spiega Manuel Zanella di Zeromobile. "Nel 2003, quando sono andato in viaggio di nozze in Kenya, ho avuto l’esigenza di risolvere il problema delle telefonate costose in roaming internazionale ed ho quindi creato Zeromobile. Ora il mondo è cambiato e ho pensato a WhatSim".

La WhatSim costa 10 euro e si può chattare gratis in tutto il mondo per un anno senza spese di traffico e roaming. Dopodiché per avere altri 12 mesi bisogna pagare altri 10 euro e così via. Non ha costi fissi, canoni e non scade mai.

crediti WhatSim

I crediti per i servizi avanzati

 

"Con WhatSim non si scambiano solo parole, ma si possono scambiare anche messaggi multimediali. Per abilitare foto, video, messaggi vocali, condivisione della posizione e dei contatti (che però vengono notificati gratis anche in assenza di ricarica) basta acquistare un pacchetto di crediti con una ricarica minima di 5 euro", prosegue la nota.

Con 5 euro si hanno a disposizione 500 crediti che si possono poi utilizzare ad esempio per scambiare 50 foto o 10 video in moltissimi paesi del mondo. Condivisione della posizione e dei contatti sono invece illimitati. WhatsApp dal secondo anno in poi richiede un mini canone. WhatSim lo restituisce sotto forma di crediti al momento del rinnovo del servizio.