Telco

Connessione fibra da 5 Gbps a 568 euro, nel Regno Unito si brinda

568 euro al mese (399 sterline) per una connessione a 5 Gbps simmetrica. Questa è l'ultima offerta fibra dell'operatore inglese Gigaclear. In Italia al momento non esiste nulla di simile, ma è interessante rilevare che almeno all'estero iniziano ad affacciarsi servizi di questo tipo non solo in ambito business, ma anche consumer.

Gigaclear

Gigaclear ha promesso di attivare la sua offerta fibre-to-the-premises (FTTP) – praticamente con la fibra nell'appartamento o palazzina – a partire dall'inizio del 2016. La copertura sul territorio non è alta (circa 10mila appartamenti) e al solito bisogna inserire il proprio CAP nella stringa di ricerca del sito ufficiale per scoprire se si rientra tra le aree cablate. Però è pur sempre un inizio.

Al momento l'offerta è in fase pilota con attivazioni selezionate, ma fra qualche mese tutti i potenziali utenti potranno abbonarsi. Anche per il Regno Unito si tratta di una novità poiché normalmente le offerte consumer al top di gamma sono da 100 Mbps, come in Italia.

Certo colpisce il fatto che un comune film da circa 1,5 GB con una 100 Mbps può essere scaricato in 2 minuti e con una 5 Gbps in circa 6 secondi. Il giorno che si diffonderà un servizio di questo tipo sarà la fine delle Major di Hollywood.