Tom's Hardware Italia
Spazio e Scienze

Encelado nelle ultime foto della sonda Cassini

Ecco le foto dell'ultimo saluto di Cassini alla luna ghiacciata Encelado. La missione continuerà fino a settembre 2017, ma non ci saranno più incontri così ravvicinati.

La sonda spaziale Cassini ha effettuato il 19 dicembre l'ultimo dei tre flyby in programma sulla luna ghiacciata di Saturno Encelado. In questa notizia vi proponiamo le immagini che sono arrivate nei giorni scorsi.

N00252185

Ricordiamo che quest'ultimo passaggio è avvenuto alla distanza di 4.999 chilometri da Encelado, quindi è stato di gran lunga meno ravvicinato di quello del 28 ottobre scorso, quando Cassini è passata a soli 49 chilometri dal polo sud della luna ghiacciata.

Una differenza voluta, perché in questo caso doveva lavorare il Composite Infrared Spectrometer (CIRS) per rilevare il flusso di calore proveniente dalla zona del polo sud, dove ci sono le fratture "tiger stripes" da cui fuoriescono i geyser che hanno reso celebre questo satellite. Il CIRS ha potuto lavorare in condizioni ottimali perché la luna sta attraversando il lungo periodo di buio invernale nel suo emisfero sud, e per questo la misurazione del flusso di calore dall'interno verso la superficie non è falsato dall'interferenza dei raggi solari.

Come ha spiegato la NASA, avere informazioni precise sul flusso di calore è importante perché fornisce informazioni chiave per poter rispondere alla domanda che ricorda Linda Spilker del JPL: "questo piccolo mondo può ospitare la vita?". Per la risposta bisognerà analizzare i dati, intanto godetevi le foto e salutate Encelado per l'ultima volta: Cassini si sta allontanando dal sistema di Saturno. Continuerà ad osservare questa affascinante luna fino a settembre 2017, ma da distanze almeno di quattro volte superiori a quella da cui ha scattato queste ultime immagini.

Tutte le immagini di Encelado scattate dalla sonda Cassini sono online sul sito della NASA.