Realtà virtuale

HTC Vive Pro, i requisiti parlano chiaro: GTX 1070 o Vega 56

HTC Vive Pro è il nuovo visore per la realtà virtuale che garantisce un'esperienza più coinvolgente rispetto al predecessore. La società taiwanese ha recentemente annunciato i requisiti tecnici per riprodurre contenuti multimediali e videogiochi nel proprio salotto.

Il visore è innanzitutto equipaggiato da due schermi AMOLED da 3,5 pollici, ciascuno con una risoluzione di 1440 x 1600 pixel. Il refresh rate è di 90 Hz. Tra le novità troviamo anche un FoV più ampio (110 gradi), cuffie integrate e una cinghia completamente nuova. 

HTC Vive
Il precedente modello con tutti gli accessori per giocare in realtà virtuale.

Il vecchio modello richiedeva un computer di fascia medio-alta per funzionare, infatti gli utenti dovevano possedere un processore Intel Core i5-4590 o AMD FX 8350 e una scheda video Nvidia GeForce GTX 970/1060 o AMD Radeon R9 280/R9 390/RX 480.

HTC Vive Pro, secondo le dichiarazione della società, è in grado di restituire buone prestazioni con gli stessi componenti, tuttavia HTC suggerisce di dotarsi almeno di una GTX 1070 oppure una Vega 56. Il visore impone anche di avere una porta USB 3.0, Windows 10 e una DisplayPort.

htc vive pro 01

Vi ricordiamo che HTC Vive Pro sarà disponibile sul mercato dal prossimo 5 aprile a un prezzo consigliato di 800 dollari. Un costo insomma decisamente alto, ma in linea con lo standard dettato dal mercato.


Tom's Consiglia

Se siete prossimi all'acquisto di HTC Vive Pro e non possedete una GTX 1070, potete aggiudicarvene una con le offerte Amazon.

Sapphire RX Vega 56 Sapphire RX Vega 56



Asus ROG Strix RX VEGA 56 OC Edition Asus ROG Strix RX VEGA 56 OC Edition