Spazio e Scienze

Imparare è il gioco più divertente del mondo!

rubrica bimbi

Mamma guarda sono riuscita a fare il cigno!

Il tablet non è una baby sitter, o almeno non dovrebbe esserlo, così come lo smartphone e la TV. Questo tuttavia non significa che tecnologia e bambini debba essere un binomio da demonizzare, perché ci sono attività istruttive e formative che i piccoli possono svolgere con gli strumenti hi-tech con profitto, oltre che con divertimento.

81HFPwfYGrL  SL1500

Un esempio che ho vissuto in prima persona è quello di Osmo, un gioco didattico per iPad che ho avvistato su Kickstarter quando era in crowdfunding. Mi era sembrato un'idea intelligente e ho contribuito ad aiutare gli ideatori a finanziarlo. Mi è arrivato in tempo per giocarmelo come regalo di Natale di due anni fa, quando mia figlia aveva quattro anni scarsi, e si è rivelato un successo che ancora oggi torna alla ribalta almeno un paio di volte al mese.

L'idea è geniale nella sua semplicità: il kit base comprende un sostegno per tenere il tablet in verticale e uno specchietto da agganciare sulla fotocamera frontale, che permette alla telecamera di inquadrare gli esercizi che il bambino svolge sul piano d'appoggio. Il "pezzo forte" è costituito dagli strumenti educativi: le app da scaricare e i pezzi per giocare.

A quattro anni l'unica attività che ha apprezzato mia figlia è stata il Tangram, il celeberrimo rompicapo cinese che gli sviluppatori di Osmo hanno riciclato in forma tecnologica. Sullo schermo l'app visualizza un'immagine, che il bambino deve ricomporre sul tavolo: richiede e sviluppa competenze di tipo logico e spaziale, una coordinazione oculo-manuale e l'uso di una intelligenza logico-matematica, oltre a competenze sulle figure geometriche per l'accostabilità tra le varie forme.

Come in tutti gli altri "giochi", le conferme audio e video riprodotte ogni volta che si posiziona correttamente un pezzo sono gratificanti e allo stesso tempo incoraggiano a proseguire. Inoltre il livello di difficoltà delle figure aumenta man mano che si procede con il gioco, quindi il bambino ha tutto il tempo per capire come funziona, senza sentirsi frustrato.

517j11HZGrL  SL1500

Mia figlia si è appassionata con le figure degli animali, per passare poi a quelle umane e in ultimo ai numeri, che ho scoperto essere i suoi preferiti.

Mamma ho messo l'arancione giusto al primo colpo!

Nel pacchetto base c'è anche Words, un gioco di parole. All'inizio era solo in iglese, quindi è stato uno stimolo per far imparare bene a mia figlia le lettere dell'alfabeto, comprese quelle anglofone. Adesso è localizzato ed è diventato utile per imparare a scrivere, dato che bisogna comporre la parola che corrisponde all'oggetto raffigurato. Per chi sa leggere e scrivere è sicuramente più stimolante perché si possono fare piccole sfide con gli amichetti per vedere chi indovina prima la parola e la compone più velocemente.

Mamma come si scrive ananas?

Osmo ha avuto talmente tanto successo che quando è uscita Numbers, l'espansione con i numeri, l'ho comprata al volo, anche se mia figlia era troppo piccola per riuscire a fare conti a mente alla velocità richiesta dall'applicazione dopo appena mezzora dall'inizio dell'attività. La riciclerò al momento opportuno perché è decisamente ben fatta.

Non ho ancora svelato a mia figlia Masterpiece (per il disegno) e Newton (un'app interattiva evoluta), che sfodererò fra qualche tempo quando sarà più abile con il disegno.

Ecco perché Osmo è un'attività trasversale sia per le tematiche che abbraccia, sia per il delta di età (5-12 anni): si può iniziare a usarlo all'asilo e proseguire alle elmentari. Non a caso Osmo è stato adottato da migliaia di scuole in tutto il mondo (non ancora in Italia) come strumento didattico.

Certo non è un prodotto economico: a me è andata bene all'inizio con il crowdfunding, adesso i pacchetti hanno un costo che non è proprio all'acqua di rose, ma il vantaggio è che alcune delle espansioni si possono prendere man mano che il bambino cresce.

Quando ho iniziato questa avventua, Osmo in Italia non esisteva ancora quindi ho fatto i miei acquisti dal sito ufficiale statunitense. Adesso che è stato aperto il canale di vendita italiano non è più possibile, ma consiglio comunque di andare a dargli un'occhiata perché ci sono spiegazioni e video per compredere come funzionano tutte le app e per capire come si possono affiancare i bambini in questa ottima attività.

Osmo Kit Diddatico per iPad, Bianco Osmo Kit Diddatico per iPad, Bianco
amazon€ 87,34
Sistema di gioco Genius Kit Osmo per iPad Sistema di gioco Genius Kit Osmo per iPad
apple store
Osmo Genius Kit Osmo Genius Kit
amazon€ 205,88