Tecnologia

Isole Faroe in street view a 360 gradi grazie alle pecore

Niente Google Street View? Basta ingegnarsi da soli. Alle Isole Faroe ad esempio l'hanno fatto. Stufi di aspettare che da Mountain View si decidessero a inviare le Google Car, gli abitanti hanno creato Sheep View 360, un servizio del tutto equivalente, che mostra cioè dal vivo le strade tramite foto a 360°, solo che per percorrere le strade dei vari isolotti non sono state utilizzate automobili né biciclette, bensì pecore.

sheepview360

I miti ovini infatti abbondano da queste parti (80.000 capi contro 49.188 abitanti complessivi) e la soluzione più semplice è stata dotarli di una bardatura ad hoc con la particolare videocamera necessaria per questo tipo di riprese. Tutto è stato realizzato "in casa" per così dire, dagli abitanti di queste 18 isole a sud del Polo.

Un pastore si è incaricato di dirigere le pecore evitando che andassero a fare riprese sui prati anziché sulle strade, mentre l'apparecchiatura è stata messa a punto da un altro abitante del luogo, Durita Dahl Andreassen, curatore anche del sito Visit Faroe Islands.

Proprio quello turistico è lo scopo principale di questa operazione: non c'è niente di meglio infatti nell'era del web, che avere immagini tridimensionali da poter mostrare ai potenziali turisti interessati alle bellezze del luogo.