Home Cinema

Lettore MP3 e auricolare bluetooth da MSI

MSI Mega Player 516: MP3 in palmo di mano..e non solo.

Gli MP3 sono ormai entrati nella vita di tutti i giorni e i telefoni cellulari con Bluetooth si diffondono a macchia d’olio.MSI (Micro-Star International), noto produttore Taiwanese, ha fatto una scelta originale lanciando sul mercato il Mega Player 516, un lettore MP3 utilizzabile anche come auricolare senza fili per telefonini.

   

MSI Mega Player 516 – abbiamo provato la versione da 256 MB

Il Mega Player 516 ma dispone anche di altre funzionalità integrate, come un registratore vocale, radio FM e unità di archiviazione portatile.

Scocca elegante e massimo controllo

Le dimensioni inferiori a quelli di un pacchetto di sigarette, e una scocca in differenti tonalità di grigio, donano all’MSI Mega Player 516 un tono raffinato e high-tech. Il dispositivo calza perfettamente il palmo della mano e tutti i comandi sono facilmente raggiungibili. Nella parte frontale spicca il display OLED in due tonalità, blu e giallo, piccolo ma ben leggibile. Poco sotto sono collocati il pulsante di accensione / spegnimento, che svolge anche le funzioni play / pausa / stop, e il pulsante per accedere alla modalità radio FM.

A completamento della dotazione frontale, come preannunciato, troviamo il pulsante per il Bluetooth. Su un lato del lettore è ospitato un jog-dial (sempre maggiormente utilizzato in questi dispositivi), che controlla la scelta del brano musicale e la navigazione tra i menù di configurazione. Non manca un interruttore per la disabilitazione dei tasti, per evitare che si attivino inavvertitamente.

      
Clica sulle immagini per ingrandirle

Sul lato opposto sono collocati i pulsanti per il controllo del volume, per l’attivazione della registrazione vocale e un quarto pulsante etichettato come "A-B". Grazie a questo comando, è possibile impostare un punto di inizio e uno di fine, comandando così al lettore di ripetere in continuazione l’intervallo di tempo selezionato. Sempre sullo stesso lato c’è un microfono integrato.


Schermata principale – Configurazione – Screen Saver

I connettori per cuffie e microfono (o line in) sono infine posizionati sul lato superiore, assieme al connettore USB per il trasferimento dei dati, protetto da un cappuccio in plastica.

Bluetooth

La funzionalità da auricolare bluetooth è una novità per questo tipo di dispositivi. Dopo l’accoppiamento del telefono cellulare con il MEGA 516, potremo continuare ad ascoltare la nostra musica preferita. Quando si riceve una chiamata, la riproduzione viene sospesa e sul display del lettore appare il numero della chiamata entrante. Per rispondere basta premere il pulsante "Bluetooth".
Tramite lo stesso pulsante è possibile accedere alle funzionalità avanzate di chiamata vocale, previa impostazione sul cellulare.

Prestazioni

Il Mega 516 è alimentato da una batteria al litio da 420 mAh. Durante la nostra prova, il lettore ha raggiunto un autonomia di circa 12 ore, e la ricarica completa necessita di circa due ore. E’ possibile riprodurre file MP3, WAV e WMA, ma purtroppo manca il supporto per i file AAC e Ogg Vorbis. Il lettore è disponibile in quattro versioni: 64MB, 128 MB, 256MB e 512MB – esiste anche la variante senza Bluetooth. Se la memoria interna non vi basta, il lettore può essere espanso con schede di memoria SD e MMC.

Il menù di configurazione permette di accedere a diverse funzionalità, riportate di seguito:

  • Equalizzatore che permette di scegliere lo stile musicale (Normal, Rock, Jazz, Classical, Pop)
  • Modalità Repeat: Normale, Ripeti 1 brano, Ripeti tutto, Random
  • Autospegnimento: disabilitato, 1 min, 2 min, 5 min, 10 min
  • Qualità di registrazione: 3 livelli differenti
  • Logo di avvio
  • Ora
  • Screen Saver

Inoltre, è possibile cancellare i file memorizzati direttamente dal dispositivo.

  

Le cuffie fornite di serie, come succede solitamente con questi dispositivi, non sono molto efficienti. Il design è quello introdotto da qualche anno da marchi come Panasonic, in pratica dei padiglioni tradizionali che si fissano all’orecchio con delle clip. Una soluzione ingombrante, ma sicuramente più comoda soprattutto per chi non sopporta d’infilarsi i classici auricolari nelle orecchie.

Purtroppo le frequenze basse sono mancanti, con bassi freddi e secchi. Se dal punto di vista del confort gli auricolari sono apprezzabili, l’isolamento acustico è scarso. In definitiva, come sempre consigliamo di tenere da parte le cuffie fornite dal produttore e di recuperarne di migliori.

Conclusioni

A livello di dispositivo, avremmo preferito una regolazione più fine del volume e un volume massimo più elevato. Il prezzo di listino per la versione BT da 256 è di 179.00. Un buon affare, se pensiamo ai prezzi spropositati dei soli auricolari senza fili per telefonino.