Realtà virtuale

Microsoft HoloLens, i dottori next gen imparano con la realtà aumentata

Le potenzialità del visore HoloLens di Microsoft sono ben note agli appassionati di realtà aumentata, grazie alle recenti dimostrazioni a cui abbiamo potuto assistere all'E3 2015 e alla Build 2015, che hanno permesso di dare uno sguardo ravvicinato a questa tecnologia.

microsoft hololens medical studies

Ora l'azienda di Redmond torna a far parlare di HoloLens grazie a un video che illustra il possibile uso del visore a livello scientifico / educativo. Merito di una collaborazione con la Case Western Reserve University, che ha permesso di dare alla luce una soluzione per l'insegnamento in ambito medico.

Con quest'applicazione gli studenti possono infatti camminare intorno a modelli anatomici per vedere ossa, muscoli e organi in funzione all'interno di un corpo umano virtuale, senza dover ricorrere a corpi veri.

Il software permette anche di creare simulazioni che consentono ai futuri dottori di sbagliare e imparare dai propri errori in una situazione a basso stress, visto che non ci sono vite dei pazienti in ballo.

L'applicazione era già stata mostrata alla Build 2015 insieme ad altre soluzioni software, ma ora con questo video potete dare un'occhiata approfondita al frutto della partnership fra Microsoft e la Case Western Reserve University. Roba da dottori next gen!