Home Cinema

Microsoft Surface, obiettivo consumer

Microsoft ha mostrato alla grande platea del CeBIT il suo tavolino touchscreen, più correttamente conosciuto con il nome di "Surface".

"Questo è il computer del futuro – ognuno lo può usare con un po' di pratica", ha dichiarato con entusiasmo Achim Berg, amministratore delegato di Microsoft Germania. L'uscita al CeBIT non è casuale: dopo sei anni di ricerca e sviluppo, il nuovo computer "è pronto per rivoluzionare l'IT", afferma Berg.

Principalmente, Microsoft Surface è un tavolino intelligente – con una buona potenza di calcolo sotto la superficie. Lavora come un grande display touchscreen, ma possiede alcune interessanti funzionalità. Ad esempio, quando una videocamera o un lettore MP3 vengono appoggiati su Surface, i dati immagazzinati sul dispositivo possono essere trasferiti sul tavolino con la pressione di un semplice bottone. Un tocco delle dita vi permette di salvare, sentire o inviare o musica o amministrare immagini digitali.

Usato in un ristorante, Surface può mostrarvi il menù e distrarvi con un gioco o altri divertimenti in attesa che la vostra pietanza sia pronta. Si suppone che Surface possa inoltre determinare il contenuto di un bicchiere o se il vino della vostra bottiglia sta finendo o meno, probabilmente grazie a qualche tipo di etichetta ID.

Surface si sta facendo largo in America in Hotel, Casinò e altri esercizi di questo genere. In passato abbiamo udito che Microsoft cova grandi piani consumer per Surface, quindi sicuramente ne sapremo molto di più nei mesi a venire. Ah, il prezzo? 10000 dollari.

Qui di seguito il video della dimostrazione al CeBIT e il video di Firefly, il primo gioco per Surface: