Fotografia

Nikon Coolpix L610, superzoom come compagno di viaggio

Nikon ha annunciato la nuova Coolpix L610, interessante compatta superzoom dal costo non eccessivo. Lo ha fatto ieri, nel giorno in cui ha annunciato anche la J2, e per questo è passata un po' inosservata, ma anche la L610 merita attenzione.

Si tratta di una compatta superzoom equipaggiata con zoom ottico grandangolare NIKKOR 14x equivalente a 25-350mm f/3.3-5.9, stabilizzato, che copre tutte le focali di interesse – dal grandangolo al tele per uso sportivo – e ricorda da vicino quello utilizzato sulla S8200. La L610 (L come Life) però, rispetto alla S8200 (S come Style), bada meno alla forma e più alla sostanza; offre linee più morbide, un'impugnatura più pronunciata grazie alle dimensioni leggermente più ampie, e consente un certo risparmio.

Il sensore è un CMOS da 16 MP e 1/2,3 pollici retroilluminato, ma Nikon non ha voluto esagerare con la Sensibilità: gamma ISO fino a 1600, con la possibilità di arrivare a 3200 in modalità Auto.

Lo schermo è da 7,5 cm (3 pollici) e 460.000 punti, la risoluzione video Full-HD.

Si tratta di una fotocamera indirizzata al fotografo occasionale e vacanziero, che desidera avere con sé una compatta dallo zoom potente per non perdere nessuna occasione di scatto, ma che nel resto dell'anno scatta poco e non vuole avere nulla a che fare con i concetti di tempo, diaframma, profondità di campo.

Per questo la Coolpix L610 offre modalità di scatto completamente automatiche, al più i creativi potranno selezionare manualmente una delle 19 scene predefinite. La stessa alimentazione attraverso comuni batterie AA è un chiaro indice dell'utilizzo che Nikon prevede per questa fotocamera, e piacerà solo a chi scatta poco. Si tenga presente, in proposito, che le ricaricabili NiMH garantiscono circa 330 scatti di autonomia con questo modello, le comuni alcaline solo 120.     

Tra le altre caratteristiche della fotocamera segnaliamo un menu di ritocco integrato, per migliorare le foto direttamente in camera, una modalità macro per riprese da 1 cm, la funzione panorama semplificato fino a 360° in orizzontale e verticale, la ripresa 3D e infine la compatibilità Eye-Fi X2 card per la trasmissione wireless delle foto scattate. Sul mercato USA costerà circa 250 dollari.