Tom's Hardware Italia
Streaming e Web Service

Panasonic a IFA 2018 tra Blu-Ray e supporto all’HDR10+

Panasonic è stata tra le aziende protagoniste di questa prima giornata di "pre-fiera" all'IFA. Vi abbiamo già parlato dello speker smart presentato dalla società giapponese (trovate tutti i dettagli a questo link), che ha colto l'occasione per annunciare diverse novità. Tra queste, spiccano il nuovo lettore Blue-Ray UB9000 e l'aggiornamento software che sarà rilasciato per i […]

Panasonic è stata tra le aziende protagoniste di questa prima giornata di "pre-fiera" all'IFA. Vi abbiamo già parlato dello speker smart presentato dalla società giapponese (trovate tutti i dettagli a questo link), che ha colto l'occasione per annunciare diverse novità. Tra queste, spiccano il nuovo lettore Blue-Ray UB9000 e l'aggiornamento software che sarà rilasciato per i televisori della gamma 2018, che potranno così contare sullo standard HDR10+. Ma andiamo con ordine.

UB9000 è un lettore Blue-Ray che si inserisce nella fascia alta del mercato. Basato sul processore HCX, già utilizzato sui televisori Panasonic top di gamma, presenta anche il supporto al Dolby Vision e all'HDR10+. È inoltre in grado di effettuare l'upscaling delle immagini in 4K e può contare sull'elaborazione HDR che, stando a quanto dichiarato dall'azienda, dovrebbe ottimizzare particolarmente la luminosità del contenuto che si sta guardando.

Schermata 2018 08 29 alle 19 19 23

Particolare attenzione alla parte audio. UB9000 è infatti provvisto delle uscite analogiche 7.1 (una rarità ormai nel settore) e stereo XLR. Oltre ai formati WAV/FLAC/MP3/AAC/WMA tradizionali, possono essere riprodotti anche file musicali di tipo ALAC e AIFF DSD (11,2 MHz6/5,6 MHz/2,8 MHz). Inoltre, il telaio di nuova concezione è in grado di ridurre le vibrazioni grazie all'elevata rigidità e al baricentro basso.

Leggi anche: Panasonic TX FZ950, nuovo TV Oled con modalità Gaming

Tutto questo, come prevedibile, ha un prezzo. UB9000 sarà commercializzato in Italia a partire da settembre. Per acquistarlo saranno necessari 999 euro, una cifra importante che certifica il posizionamento di questo lettore Blue-Ray nel segmento premium del mercato. Certamente una bella sfida per Panasonic da un punto di vista commerciale.

2018 02 14 panasonic ub9000 34

Come detto in apertura, l'altra novità rilevante dell'azienda giapponese è rappresentata dall'aggiornamento firmware che sarà rilasciato sui televisori  4K Panasonic 2018, in particolare a partire dalla serie FX600. L'update in questione è in realtà già disponibile, e abilita la riproduzione di contenuti con metadati dinamici HDR10+, offrendo una visione molto piuÌ€ fedele.

Leggi anche: Nuova Panasonic LX100 II, risoluzione più alta e touchscreen

L'azienda ha inoltre annunciato che le serie FX700 e successive sono state certificate HDR10+, ovvero sono state testate e approvate da un ente esterno autorizzato, che ha verificato la piena conformitaÌ€ dei TV agli standard di Hollywood, definiti in collaborazione con 20th Century Fox. 

Schermata 2018 08 29 alle 19 18 59

Amazon Prime Video eÌ€ stato il primo servizio di video streaming a lanciare contenuti HDR10+ nel dicembre del 2017 e ha reso disponibile l'intera libreria Prime Video HDR in versione HDR10+. In questa direzione si è mosso anche un altro gigante come  Warner Bros, che ha giaÌ€ annunciato che entro fine anno i titoli 4K della propria libreria saranno disponibili nello standard in questione.


Tom's Consiglia

Siete alla ricerca di un TV 4K con supporto HDR, senza però voler spendere cifre da capogiro? Date un'occhiata al modello realizzato da HISENSE, disponibile con diverse diagonali di schermo. Lo trovate su Amazon a questo link.