Tom's Hardware Italia
Streaming e Web Service

Sky a fatturazione mensile: poche sorprese, ma tanti servizi

Sky ha ufficializzato le sue nuove tariffe mensili, archiviata la modalità a 28 giorni nel rispetto della nuova legge di Governo. Le offerte sono tre: Essential, Experience ed Experience Plus (qui le condizioni generali). Non è facile fare un paragone con il passato perché sono state introdotte delle promozioni di 12 e 24 mesi, che […]

Sky ha ufficializzato le sue nuove tariffe mensili, archiviata la modalità a 28 giorni nel rispetto della nuova legge di Governo. Le offerte sono tre: Essential, Experience ed Experience Plus (qui le condizioni generali). Non è facile fare un paragone con il passato perché sono state introdotte delle promozioni di 12 e 24 mesi, che sull'anno "limano" gli effetti dei rincari dei canoni.

Ad ogni modo gli abbonati Essential pagavano 29,90 euro ogni quattro settimane e così faranno i nuovi abbonati con fatturazione mensile – risparmiando così nei primi due anni complessivamente circa 60 euro. Dopodiché scaduta la promozione la tariffa diventerà di 53 euro al mese, analogamente come in passato (erano 48,90 euro per 13 canoni).

sky

Invece l'offerta Experience che oggi costa 29,90 euro al mese gode di una promozione di 12 mesi; alla scadenza si passerà a 55 euro (erano 45,90 per 13). Anche Experience Plus, che oggi costa 50,90 euro al mese, ha una promozione di 12 mesi; alla scadenza si passa a 64,60 euro (erano 60,90 per 13).

In sintesi Essential è più vantaggiosa, mentre le altre due offerte costano un po' di più annualmente anche se sono ricche di nuove funzioni.

Leggi anche: Fatturazione mensile: è legge, ma le telco hanno tempo

Entrando nello specifico bisogna ricordare che Essential include Sky TV (Serie TV e Show) e 2 pacchetti a scelta tra Sky Sport, Sky Calcio e Sky Cinema. Un solo schermo TV utilizzabile e definizione standard (Sky HD opzionale a 99 euro per 12 mesi).

sky q

Experience include Sky TV (Serie TV e Show) e Sky Famiglia (Documentari e programmi per ragazzi), e 1 pacchetto a scelta tra Sky Sport, Sky Calcio e Sky Cinema. Un solo schermo TV e un dispositivo ulteriore (smartphone, tablet o PC) per la visione in contemporanea e definizione HD. Senza contare contenuti on-demand, pausa in diretta e registrazione.

Leggi anche: Sky: 4K HDR e tutti i dettagli della stagione motori 2018

Infine Experience Plus aggiunge al pacchetto Experience il supporto fino a 5 apparecchi (3 TV e due dispositivi), il supporto 4K HDR, interfaccia, navigazione e ricerca avanzate grazie a Sky Q, e la possibilità di proseguire la visione su schermi diversi.