Fotografia

Socialmatic Camera sarà la Polaroid del nuovo millennio?

Ricordate la Socialmatic Camera, quel progetto nato da un'idea del designer De Rosa che si proponeva di realizzare la perfetta fotocamera "social"? Beh, la fotocamera vedrà davvero la luce, e arriverà sugli scaffali a inizio 2014 a un prezzo ancora da definire, ma che l'ideatore definisce "alla portata di tutti".

L'idea era, fondamentalmente, quella di proiettare nel mondo reale l'App Instagram e farne una vera fotocamera, completa di stampante interna per consentire di tradurre immediatamente le immagini prodotte su carta, oltre che di condividerle su web. Non a caso, una delle prime mosse fu quella di instaurare una partnership per l'utilizzo del marchio Polaroid.

Nelle ipotesi iniziali, la fotocamera avrebbe dovuto avere queste caratteristiche salienti: 16 GB di memoria, Wi-Fi e Bluetooth integrati per una condivisione immediata delle immagini, schermo touchscreen in formato 4:3 e 2 ottiche – una principale per le foto classiche e una seconda lente per filtri 3D. E ancora,  funzione webcam e lettura di QR Code, zoom ottico e flash LED.

Ora sono state diffuse le specifiche ufficiali e possiamo dire che il prodotto finale ha, in effetti, sostanzialmente rispettato il progetto originale. La Socialmatic Camera avrà una fotocamera frontale da 14 Mpixel e una posteriore da 2 Mpixel, ci saranno effettivamente il Flash LED, lo schermo 4,3" touchscreen, GPS, WiFi, Bluetooth, e persino piccole casse stereo. La stampante integrata sarà una Zink Instant Printer.

Solo la memoria integrata sarà di 4 GB anziché di 16 GB come previsto, ma solo perché alla fine è stato deciso di inserire anche il classico slot SD.

Insomma non si può certo definire una fotocamera ad altissime prestazioni, ma sembra che possa essere, perlomeno, un simpatico gadget. I soliti "bene informati" in rete scommettono su un prezzo finale di 299 dollari al momento del lancio. Voi quanto sareste disposti a spendere per un oggetto simile?