Tom's Hardware Italia
Elettrodomestici

Test Xiaomi Roborock S55, il top di gamma a prezzo contenuto

Xiaomi Roborock S55   Roborock S55 è un robot aspirapolvere dal prezzo contenuto ma dall'alta qualità. Coupon:tomshw.it  PRO: Mappatura laser, area di pulizia, autonomia batteria, qualità di pulizia, accessorio lavapavimenti, ottimo rapporto qualità prezzo. CONTRO: Non include il muro virtuale, l'applicazione è nettamente migliorabile, il lavaggio del pavimento è solo discreto. VERDETTO: Roborock è in […]

Xiaomi Roborock S55

 

Roborock S55 è un robot aspirapolvere dal prezzo contenuto ma dall'alta qualità.

IMG 20180922 163457



Coupon:tomshw.it 

Xiaomi produce anche robot aspirapolvere, e il Roborock S55 è tra i migliori che potete acquistare. Probabilmente non è dotato di tutte le caratteristiche dei top di gamma più blasonati, ma ha tutto quello che serve, funziona bene e permette di lavare anche il pavimento.

Come è fatto

Il design è quello classico tondo. Se altri produttori, ad esempio Neato, sposano design più squadrati per raggiungere gli angoli, non possiamo dire che la scelta del design tondo si un difetto. La metà della superficie superiore si alza per rivelare il serbatoio della polvere, che ha una capienza di 500 ml, sufficiente per una settimana di pulizie programmate in situazioni normali; se avete qualche animale o abitudini che portano a un accumulo di sporcizia sul pavimento superiore alla media, preparatevi a svuotarlo ogni due o tre giorni.

Per rimuovere il serbatoio dovrete semplicemente tirarlo verso l'alto. Al suo fianco un pennellino torna utile per pulire la spazzola rotante inferiore, velocizzando la manutenzione.

IMG 20180922 163436

Nella parte alta ci sono tre pulsanti, che permettono di inviare i comandi di pulizia, ritorno alla base, o pulizia profonda di un'area. Non c'è un telecomando, quindi i comandi si possono importire tramite i pulsanti oppure tramite l'applicazione.

Il design inferiore non è differente dalla maggior parte dei robot, ma non è tra i nostri preferiti. Una bocchetta, posizionata all'incirca al centro del robot, aspira la sporcizia aiutandosi con una spazzola rotante lunga tutta la bocchetta, coadiuvata da un ulteriore spazzolina laterale che ha lo scopo di raccogliere lo sporco e direzionarlo verso la bocchetta.

IMG 20180922 163646

Preferiamo i modelli con doppia spazzola laterale e con bocchetta ampia e nella parte anteriore del robot, poiché tecnicamente questo design permette di raccogliere meglio la sporcizia, ma tutto sommato siamo rimasti abbastanza soddisfatti dalla qualità di aspirazione e pulizia.

Nella confezione è presente un secondo filtro per il serbatoio, l'accessorio per il lavaggio del pavimento, la torretta di ricarica e una pedana trasparente da collegare alla torretta di ricarica. Questo supporto è dotato di piedini in gomma che fanno presa sul pavimento, così da tenere la torretta in posizione ed evitare che si sposti accidentalmente o che sia il robot stesso a muoverla.

IMG 20180922 163542

Roborock è dotato di un bumper frontale, ma anche di un sensore di prossimità per riconoscere i muri, del cliff sensor (il sensore che evita di farlo cadere dalle scale) e del sensore per il riconoscimento dei tappeti.

Applicazione

È necessario scaricare l'applicazione Mi Home per controllare il robot, l'App di Xiaomi generica per tutti i suoi prodotti. La procedura di abbinamento consiste nello scegliere il modello del robot, collegarsi alla rete Wi-Fi generata dal robot, e lasciare che la procedura automatica configuri e, nel caso disponibile, aggiorni il firmware di Roborock.

IMG 0639 PNGNon è la miglior applicazione mai vista, al contrario potrebbe spiazzare chi è alle prime armi, dato che alcuni passaggi sono poco intuitivi. Tuttavia una volta collegato Roborock, l'uso sarà elementare. I comandi sono uguali a quelli che si trovano sul robot, quindi è possibile avviarlo, rimandarlo alla base oppure fargli pulire una determinata zona, ,mentre tutte le opzioni sono raggruppate in un menù testuale. Da qui si può impostare il calendario di pulizia, cambiare la potenza di aspirazione, o attivare / disattivare la funzione di riconoscimento dei tappeti. Potrete anche controllare il robot con una sorta di joypad, ma questa funzione è disponibile unicamente se collegati alla stessa rete wi-fi, per una questione di latenza, cioè di ritardo nell'invio dei comandi. Tutte le altre funzioni sono invece gestibili anche tramite Internet, da fuori casa.

La caratteristica più interessante è probabilmente la creazione della mappa virtuale della pulizia. In pratica vengono visualizzate le informazioni rilevate dal LIDAR e le traiettorie seguite dal robot. Potrete quindi vedere quali aree della casa sono state pulite e soprattutto le zone in cui il robot non è passato.

Prova di pulizia

Roborock è dotato di un LIDAR, cioè di un sistema di mappatura laser dell'area, ed è questa caratteristica, assieme a un software ben fatto, a donargli l'intelligenza sufficiente per una pulizia approfondita della casa.

Appena acceso il robot girerà su se stesso per una prima misurazione laser, così da identificare la forma della stanza. Dopodiché l'algoritmo imposterà le traiettorie precise che il robot dovrà seguire per una copertura ordinata e totale della stanza. È lo stesso approccio dei robot Neato. Ovviamente quando incontrerà degli ostacoli che lo scanner non ha identificato, ad esempio le gambe delle sedie, il sensore di prossimità o il bumper aggiungeranno ulteriori informazioni, e il robot varierà la traiettoria, con l'obiettivo di coprire l'intera stanza con passate parallele e mai casuali.

IMG 20180922 163649

Quando rileverà un'apertura nella stanza (cioè una porta), se ne ricorderà, infatti dopo che avrà finito di pulire la stanza si dirigerà verso l'apertura per ricominciare nuovamente il lavoro con lo stesso approccio. Abbiamo anche notato che nel caso di una stanza grande, Roborock tenderà a dividerla in due sessioni di pulizia distinte.

La batteria da 5200 mAh è sufficiente per due ore e mezza di attività, ed è in grado di coprire fino a 250 mq, un'area decisamente estesa considerando la media delle case italiane. Per una ricarica completa sono necessarie quattro ore.

IMG 20180922 163700

La rumorosità è accettabile, pari a quella di un'aspirapolvere a bassa potenza. È possibile diminuire la potenza di aspirazione e renderlo meno rumoroso. In questo caso la potenza di aspirazione diminuisce, ma in alcuni casi potrebbe essere utile, per non disturbare eventuali inquilini o vicini di appartamento. Si può anche impostare alla massima potenza di 2000 Pa, che verrà usata in automatico nel caso di pulizia approfondita di un'area o di un tappeto. Il sistema di riconoscimento automatico del tappeto funziona bene. Sono esclusi i tappeti a pelo lungo che portano ruote e spazzola laterali a ingarbugliarsi e al blocco.

Lavapavimenti

La funzione di lavapavimenti è passiva, e consiste nell'inserire un modulo nella parte posteriore dotato di panno in microfibra. È necessario riempirlo di acqua. Il panno diventerà così umido e al passaggio laverà il pavimento. La pressione impressa sul pavimento è minima, e al passaggio del robot viene lasciato un fievole velo di acqua, appena sufficiente per inumidire la superficie.

IMG 20180923 165947

Insomma, non riuscirà a lavare un pavimento realmente sporco, ma migliorerà la pulizia generale. È consigliato installare il modulo a ogni pulizia, ma per la resa migliore meglio ricaricarlo con acqua ogni circa 30 mq di pulizia. Nella nostra sessione di pulizia il robot ha pulito in totale circa 50 mq di superficie in 51 minuti, e alla fine della sessione il serbatoio era totalmente vuoto.

Verdetto

Roborock S55 si trova a circa 400 euro, un prezzo da robot aspirapolvere di fascia media, ma avrete caratteristiche e qualità di pulizia pari a quelle offerte dai modelli più costosi di fascia alta. Xiaomi con questo prodotto è stata in grado di offrire l'ottimo rapporto qualità prezzo che contraddistingue tanti altri suoi prodotti.

Nonostante non sia dotato di alcune caratteristiche come la doppia spazzola laterale e la bocchetta d'aspirazione avanzata, la qualità della pulizia è molto buona. La rumorosità è nella media mentre la durata della batteria, e di conseguenza l'area che è in grado di pulire è estremamente ampia, e idonea alla maggior parte delle case italiane.

La mappatura laser dell'area e l'algoritmo di funzionamento sono le due caratteristiche migliori, che permettono a Roborock di fare un buon lavoro di pulizia. Peccato per l'applicazione non molto intuitiva.

In definitiva, se rientra nel vostro budget, e cercate un ottimo robot aspirapolvere, Roborock è un'ottima scelta. Conferiamo a Roborock S55 il nostro award.


Tom's Consiglia

Se non siete interessati a questo robot, date un'occhiata a questo Xiaomi Sweep-Mop, disponibile su Amazon!