Spazio e Scienze

TOBi Hack, l’hackaton Vodafone per l’assistente digitale

Vodafone TOBi, l'assistente digitale mobile, sarà protagonista di "TOBi Hack", un hackaton che si terrà presso il Vodafone Village di Milano l'11 e il 12 giugno. Com'è risaputo TOBi è un assistente disponibile su tutti i canali di assistenza, dall'app My Vodafone ai social, fino al sito Web. In pratica una intelligenza artificiale che permette di rispondere alle esigenze e alle richieste più semplici e immediate dei clienti, assicurando un'assistenza 24/7, e trasferendo, laddove necessario, la chiamata direttamente all'operatore a seconda delle necessità.

La sua qualità principale è di riconoscere e interpretare il linguaggio naturale, nonché di imparare dai propri errori, relazionarsi col cliente e di adattare e migliorare l'interazione con il consumatore in base all'evoluzione della conversazione.

vodafone tobi

Ebbene, con TOBi Hack l'obiettivo è di consentire a studenti, giovani e startupper – che preferibilmente abbiano conoscenze di programmazione, digital marketing e UX – di presentare una proposta e un prototipo innovativo per migliorare o sviluppare nuove funzionalità di TOBi. Si parla di "rendere sempre più immediata l'interazione dei clienti con Vodafone, e offrire un'esperienza sempre più semplice, intuitiva, e conversazionale".

"Ad oggi, su oltre 800 mila visite mensili, nel 80% dei casi TOBi ha gestito in autonomia richieste dei clienti per avere informazioni commerciali, verificare le offerte attive, visualizzare i costi e il traffico, controllare i contatori, ecc", ricorda Vodafone.

Leggi anche: Vodafone TOBi, un'intelligenza artificiale per i clienti

Da ricordare che la due-giorni si inserisce tra le numerose iniziative di Vodafone per promuovere la cultura del digitale, soprattutto tra i giovani. Questo evento, infatti, darà la possibilità ai partecipanti di lavorare su uno dei bot più grandi in Italia e rappresenta un'occasione unica per collaborare con uno dei maggiori player delle telecomunicazioni, confrontarsi con mentori di rilievo e ascoltare speech su temi innovativi che possano ispirare e stimolare il talento dei presenti.

Le iscrizioni sono aperte fino al 6 giugno a questo link.