e-Gov

Word ed Excel gratuiti online?

Pagina 1: Word ed Excel gratuiti online?

L’agenzia stampa Reuters ha svelato che Microsoft potrebbe lanciare, a breve, versioni online gratuite di Word e Excel, prelevate da Works. Si tratterebbe quindi di una contro-mossa per fronteggiare l’espansione di Google, che con Spreadsheets e Writely sta esplorando le potenzialità dei client software.

Il sostentamento sarebbe affidato agli introiti pubblicitari, un po’ come avviene su una delle piattaforme più gettonate del momento, ovvero ThinkFree. Allo stesso tempo bisogna considerare che una strategia di questo genere permetterebbe di calmierare il fenomeno della pirateria nei nuovi mercati emergenti, dove 100 dollari per una suite business sono comunque troppi.

"Stiamo proprio pensando a nuovi modelli di business, basati sulla pubblicità, su nuovi metodi di pagamento e sistemi di distribuzione alternativi", ha dichiarato Alan Yates, general manager di Microsoft Information Worker Business Strategy. Micrososft, in un certo senso, parte avvantaggiata rispetto a Google: i suoi prodotti sono decisamente più avanzati. Writely, ad esempio, non permette l’integrazione mail e la personalizzazione con immagini speciali come con WordArt o AutoShapes. Le funzioni disponibili sono sufficienti per un editing normale, ma niente di più. Google Spreadsheets non è in grado di gestire una grande quantità di dati e soffre, infoltre, di lag durante le sessioni di lavoro.