Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Trasporti

5G a 1,7 Gbps sul treno che corre a 100 km/h, in Giappone

Samsung e l'operatore giapponese KDDI sono riusciti a raggiungere un picco di velocità di download di 1,7 Gbps su un treno in movimento grazie una connessione sperimentale 5G sulla frequenza 28 GHz. I ricercatori delle due aziende per eseguire la prova hanno effettuato il download di un file video 8K e l'upload di un video 4K ripreso da una videocamera installata sul mezzo.

Da sottolineare che i test sono avvenuti tra il 17 e il 19 novembre presso la città di Saitama (Tokyo) su un tracciato di circa 1,5 km. Samsung ha impiegato apparecchiature sperimentali di diverso tipo: un Router 5G (CPE), un'unità radio di accesso (5G Radio), RAN virtuale e core virtuale.

untitled 1

Come se non bastasse i trasferimenti in downlink e in uplink sono stati effettuati a una velocità superiore ai 100 km/h. A febbraio con un test analogo però su auto lanciata a 60 km/h in ambito metropolitano sono riusciti a fare anche meglio raggiundendo i 3,7 Gbps. 

Leggi anche: 5G a L'Aquila, Open Fiber e Wind Tre in prima linea

"Per rispettare il nostro obiettivo di inaugurare la 5G dal 2020, KDDI continuerà a sperimentare scenari di vita reale per diversi impieghi e ambiti business insieme con Samsung", ha dichiatato Yoshiaki Uchida, alto dirigente dell'operatore giapponese. "Il potenziale che ha la 5G è abbastanza grande da trasformare il quotidiano delle nostre vite", ha aggiunto Youngky Kim di Samsung.