Auto

Anteprima, Renault Arkana: inizia la Renaulution

Era stata annunciata dal nuovo amministratore delegato Luca de Meo: la Renaulution. Una rivoluzione che proietterà Renault in una nuova dimensione di mobilità, un rilancio totale per affrontare le sfide della mobilità del futuro. Il primo modello a interpretare il cambiamento è Arkana. Nome e stile non lasciano sicuramente indifferenti: si tratta di un Suv coupé lungo più di 4,50 metri che di fatto vuole proporsi come ammiraglia del marchio francese.

La carrozzeria si sviluppa su linee che stanno facendo tendenza nell’ultimo periodo: muscolosa ma slanciata, sportiveggiante ma comoda e adatta ai lunghi viaggi. L’immagine riprende il corso stilistico inaugurato da Renault con gli ultimi modelli, si ritrovano quindi i dettagli con sagoma a C per i gruppi ottici anteriori, mentre nella zona posteriore il disegno a mascherina ricorda quanto visto su Talisman e Megane Sporter.

Elemento distintivo rimane comunque la configurazione coupé, con la coda spiovente, il lunotto angolato e una vista laterale che si mostra dinamica. Gli interni riprendono quanto già offerto dal resto della gamma, sono quindi organizzati con razionalità; i rivestimenti sono di buona qualità e anche la dotazione tecnologica non delude. Completa anche l’offerta di sistemi di assistenza alla guida. La struttura di Arkana ha come base quella di Captur: una piattaforma collaudata che permetterà anche al Suv coupé di avere motorizzazioni ibride.

Nel corso dell’anteprima è stato possibile provare per circa 200 km la motorizzazione 1.3 litri benzina mild hybrid da 140 Cv, con cambio automatico EDC doppia frizione a sette rapporti. L’unità micro ibrido da 12V funge soltanto da starter-generatore, non influendo in maniera significativa sui consumi. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, Arkana percorre in media circa 17 km/l a 110 km/h su tratti a scorrimento veloce; 14/15 km/l a velocità autostradali e circa 11/12 su tratti urbani. La media è abbastanza positiva, anche se per una valutazione più attendibile è necessario attendere un periodo di prova più lungo.

La dinamica di guida è abbastanza convincente: il telaio è solido e rollio e beccheggio sono limitati, anche se dimensioni e altezza da terra tendono a compromettere un po’ il piacere di guida affrontando le curve. Lo sterzo è molto leggero e ciò consente un’ottima manovrabilità e agilità. Le sospensioni assorbono bene le asperità del terreno e il confort a bordo è di assoluto livello; ottima anche l’insonorizzazione, a velocità autostradali si viaggia in un ambiente quasi del tutto al riparo da interferenze esterne. A bordo di Arkana si ha l’impressione di poter affrontare centinaia di chilometri senza troppi pensieri.

Il Suv coupé di Renault ha una buona disinvoltura anche in città, nonostante la sua realtà ideale rimanga quella dei lunghi trasferimenti. Il cambio automatico ha un buon comportamento, anche se i 260 Nm arrivano piuttosto in alto e tende quindi ad allungare le marce, sopratutto quando è richiesta potenza. Nel corso dell’estate la gamma Arkana sarà ampliata con l’introduzione di una versione full hybrid.

Il Suv Coupé Arkana è un prodotto inedito per Renault, che nel prossimo futuro ha come obiettivo anche l’esplorazione di segmenti che possano essere redditizi. L’aspetto riprende una configurazione che nell’ultimo periodo sta trovando numerosi favori, su di una struttura solida e ben collaudata; il confort a bordo è molto buono e la dotazione tecnologica di livello. Prezzi a partire da 30.350 euro.

Renault Arkana

Renault Arkana è il primo modello della Renaulution annunciata dai vertici del marchio francese. Si tratta di un SUV coupé decisamente comodo e ideale da utilizzare in caso di spostamenti in autostrada. Il motore è elastico e i consumi sono generalmente contenuti. Ottima la dotazione di serie con un buon sistema di intrattenimento digitale e diversi assistenti alla guida. Migliorabili invece il cambio e l'impianto frenante.

Pro

  • Comoda e pratica
  • Ideale per le lunghe percorrenze
  • Motore elastico
  • Consumi contenuti nonostante la stazza
  • Ottima dotazione

Contro

  • Cambio migliorabile: tende a trascinare
  • Frenata poco incisiva