Auto

Aston Martin svela la nuova Vantage F1 Edition

La serie Vantage di Aston Martin ha appena raggiunto il suo picco massimo, in seguito alla presentazione ufficiale del modello F1 Edition, che rappresenta l’iterazione più estrema della sportiva inglese. Si tratta di un’edizione speciale realizzata per festeggiare il ritorno del brand in Formula 1, impreziosita da diversi dettagli, tecnici ed estetici, ispirati anche alla nuova safety car presentata due settimane fa. Secondo quanto afferma Aston Martin, si tratta del modello “più potente e mirato” della gamma Vantage. I colori disponibili sono 3: Aston Martin Racing Green, oppure bianco o nero, con la possibilità di avere una finitura satinata o lucida, con dettagli grigio opaco e grafiche racing.

Grazie all’installazione di un kit aerodinamico sviluppato ad hoc, Aston è riuscita ad aumentare il carico aerodinamico di 200kg alla massima velocità: sulla nuova Vantage F1 Edition spiccano in particolare il nuovo splitter frontale e l’imponente alettone posteriore, oltre ai nuovi cerchi da 21 che completano un restyling estetico davvero accattivante.

Internamente si ritrovano i colori visti fuori, con una bella combinazione di pelle nera, Alcantara grigia e dettagli di colore verde lime – almeno sul modello fotografato; sarà ovviamente possibile scegliere tra diverse opzioni di colore, quali nero, grigio e rosso per tutti i dettagli e le cuciture.

A livello tecnico, la Vantage F1 Edition è stata migliorata da diversi punti di vista, tra cui abbiamo un telaio rinforzato, nuove sospensioni con molle più rigide e uno sterzo modificato. Il motore è lo stesso delle altre versioni, il V8 twin-turbo da 4.0 litri di cilindrata, che però ora produce in totale 527 cavalli, circa 25 in più rispetto agli altri modelli, con una coppia massima di 685 Nm. Infine, anche il cambio automatico a 8 rapporti è stato ottimizzato per gestire al meglio l’aumento di potenza.

“Ho dato un compito molto difficile al mio team di ingegneri: ho insistito affinché il miglioramento prestazionale arrivasse da veri miglioramenti tecnici sull’auto, e non dall’installazione di gomme specifiche per la pista. I risultati parlano chiaro, la Vantage F1 Edition farà gola a tanti appassionati, e segna un momento molto importante nella storia di Aston Martin.” Ha detto il nuovo CEO di Aston Martin, Tobias Moers.

Aston Martin propone la nuova Vantage F1 Edition sia in versione Coupè, sia in versione Roadster con tetto apribile, al prezzo di 162,000 €, con le prime consegne attese nel mese di maggio.