Auto

BMW iX3: dalla Cina arriva il SUV elettrico tedesco

Finalmente arrivato il SUV della Casa automobilistica tedesca BMW pronto a concorrere con altri grandi marchi automobilistici. Si tratta dell’iX3, un SUV realizzato sulle basi della X3 seppur caratterizzato, ovviamente, da specifiche differenti. Tuttavia, andando ad analizzare il nuovo gioiellino della BMW è facile notare come, almeno dal punto del look, non ha nulla di diverso dall’appena citata X3. Dunque, la differenza tra le due auto è da ricondurre alla diversa scelta di motorizzazione.

Il design esterno della BMW iX3, invece, è caratterizzato dalla presenza di innovativi cerchi in lega aerodinamici. Grazie a questo particolare dettaglio, è stato possibile ridurre notevolmente il coefficiente di resistenza e incrementare l’autonomia del SUV elettrico di 10 km circa.Altra peculiarità che contraddistingue l’auto del marchio tedesco è la presenza di alcuni elementi di colore blu, ciò evidenzia ulteriormente la natura elettrica della nuova iX3. Il SUV elettrico risulta essere molto spazioso infatti, abbassando il divanetto posteriore, si raggiunge un volume di 1.560 litri anziché 510. Il sistema IconicSounds Eletric è, senza ombra di dubbio, uno dei punti di forza della nuova vettura.

Invece, per quanto riguarda la commercializzazione, il SUV BMW iX3 arriverà sul mercato in due versioni differenti. Di base, il nuovo gioiellino del marchio tedesco, sarà equipaggiata da cerchi in lega da 19 pollici, fari LED e tetto panoramico in cristallo. Inoltre sarà presente, inevitabilmente, il Driving Assistant Professional con volante sportivo, sedili regolabili elettronicamente e non mancherà il climatizzatore a tre zone. Per quanto riguarda invece il sistema di infotainment sarà compatibile con Apple, ma anche CarPlay e Android Auto. Su richiesta, invece, BMW iX3 potrà essere equipaggiato da cerchi in lega da 20 pollici, fari adattivi a LED e interni in pelle. Se lo si desidera, si potrà avere anche il Parking Assistant Plus, hotspot WiFi, impianto audio Harman Kardon Surround Sound System. In fine, sono disponibile anche l’Head-Up Display e l’Highbeam Assist.

La BMW iX3 verrà prodotta in Cina, esattamente nello stabilimento di Shenyang e dovrebbero essere realizzate circa 520.ooo unità all’anno. Il SUV avrà una batteria agli ioni di litio a 188 celle con una capacità di 80 KWh che garantisce un’autonomia di 460 km. La nuova BMW sarà alimentata da un motore elettrico con una potenza di 286 CV e 400 Nm di coppia, grazie al quale sarà possibile passare da 0 a 100 km/h in 6,8″ raggiungendo una velocità massima di 180 km/h. Il sistema eDrive è stato appositamente ottimizzato per migliorare le prestazione del nuovo SUV, infatti siamo davanti alla quinta generazione del sistema con un’efficienza che dovrebbe essere all’incirca del 93%.

Tra le novità, vi è il nuovo sistema di ricarica a 400 Volt grazie al quale è possibile ricaricare la BMW iX3 in 34 minuti per avere ad un’autonomia dell’80%. Il navigatore satellitare garantisce al guidatore di viaggiare in totale tranquillità poiché tiene sotto controllo l’autonomia del SUV e le stazioni di ricarica più vicine. Una delle tante caratteristiche della nuova BMW è il baricentro più basso di 7,5 cm – rispetto alla X3 – grazie al posizionamento delle batterie sotto il pavimento. Dunque, un fattore che migliora le prestazioni nella guida sportiva insieme agli ammortizzatori a controllo elettronico.