Tom's Hardware Italia
Ibride e Elettriche

Fiat Concept Centoventi è l’elettrica personalizzabile di Fiat

Al Salone di Ginevra Fiat non si lascia spaventare dall'elettrico che incombe e presenta la sua Fiat Concept Centoventi, l'idea di mobilità elettrica del marchio. Il nome proviene dai 120 anni dell'azienda, anni di esperienza e di lavoro che hanno permesso a Fiat di sapere cosa serve per il futuro della mobilità ecosostenibile.

Al Salone di Ginevra Fiat non li lascia spaventare dall’elettrico che incombe e presenta la sua Fiat Concept Centoventi, l’idea di mobilità elettrica del marchio. Il nome proviene dai 120 anni dell’azienda, anni di esperienza e di lavoro che hanno permesso a Fiat di sapere cosa serve per il futuro della mobilità ecosostenibile. Così come all’epoca la Fiat 500 fu rivoluzionaria, l’obiettivo di questa auto è lo stesso: le metropoli moderne vanno sempre più a braccetto con l’elettrico, e Fiat è pronta a creare il suo veicolo adatto alla questione.

La particolarità dell’auto è la sua personalizzazione: potrà essere dipinta come una tela bianca, scegliendo in base alle esigenze del cliente che potrà personalizzarne estetica, interni, infotainment e persino autonomia (dalla batteria di serie da 100km fino a quella da 500km), alla stregua dei moderni smart device. Il numero di accessori aggiuntivo sarà di 120 e permetterà di aggiungere opzioni adatte al guidatore.

A lavorarci su ci penserà Mopar, divisione di FCA che si occupa di accessori e ricambi. Su 120 accessori, ben 114 saranno ordinabili online e installabili anche autonomamente a casa propria. I materiali dell’auto sono innovativi e moderni: i sedili utilizzano resine poliolefiniche e un brevetto esclusivo e nuovo capace di renderli comodi e adatti al guidatore, senza perdere la sicurezza e l’igiene dello stesso materiale, che sarà antimicrobico, lavabile e resistente ai raggi UV.

Per personalizzare la plancia verrà utilizzato un sistema a fori che aiuterà ad ancorare in modo sicuro gli accessori acquistati. Potrete quindi, per esempio, scegliere di creare uno slot per il vostro smartphone, oppure optare per il dispositivo Full Digital da 20 pollici, contenente tutti i sistemi digitali dell’auto. L’auto sarà lunga 3,68 metri e alta 1,527 metri, con una larghezza di 1,74 metri (1,846 con gli specchietti aperti) Un’auto del futuro, per il futuro e adatta al pubblico di oggi, che potrà trovare anche dettagli sfiziosi come uno schermo posteriore per lasciare messaggi, informazioni o persino pubblicità. Insomma, gli stilemi FIAT sono rivisitati in un’auto che omaggia il passato del brand ma guarda con entrambi gli occhi al futuro, puntando verso tecnologie innovative, nonostante siano già all’ordine del giorno.