Auto

Ford Puma è (per ora) l’ibrida più venduta in Italia

Ford Puma è la vettura ibrida più venduta in Italia nel primo bimestre del 2020: una vettura dinamica, affascinante e tecnologica progettata per offrire un’esperienza di guida reattiva e gratificante.

Con un totale di ben 3.467 unità immatricolate, Ford Puma è riuscita a conquistare il primato come nuova auto ibrida più venduta nel nostro paese nei primi due mesi del 2020.

Le numerose vetture green che le case automobilistiche stanno portando sul mercato, andando ad ampliare le attuali gamme di veicoli, confermano come il trend delle auto ibride sia in sostanziale crescita anche in Italia: inevitabilmente, l’implementazione di tecnologie ottimizzate insieme a  prestazioni, affidabilità e risparmi in termini economici, incentivano un maggior numero di utenti all’acquisto di una nuova vettura.

Nonostante il mercato di vendite auto nel nostro paese sia in un momento di netta retrocessione, i risultati relativi alle nuove tecnologie elettriche sono piuttosto positivi. Maggiore è inoltre l’attenzione posta sulle vetture ibride che grazie al mild hybrid hanno registrato solamente nel mese di febbraio un guadagno di ben +91%.

Un grande traguardo quello raggiunto dalla Ford Puma, la nuova vettura della casa dell’Ovale Blu disponibile nelle motorizzazioni EcoBoost 1.0 Hybrid da 125 e 155 CV, supportato dall’elettrico nelle fasi di accelerazione. Ford Puma è solamente uno dei 14 modelli elettrificati che Ford introdurrà entro fine 2020  nell’ambito della nuova strategia di mercato.

Su secondo e terzo gradino del podio: Toyota Yaris full hybrid e Toyota C-HR, con un totale rispettivamente di 3.215 e 2.926 di unità vendute. Da non sottovalutare la crescita della nuova 500 ibrida, che raggiunge le 2.275 unità.