Ibride e Elettriche

Jeep, svelati ulteriori dettagli su Renegade 4xe e Compass 4xe

Jeep svela nuovi dettagli sulle versioni Renegade e Compass 4xe. Prodotte e commercializzate nel nostro paese, le due nuove varianti ibride plug-in sono la conferma della strategia di FCA che mira ad una mobilità sostenibile. In seguito al lancio della First Edition, la gamma si compone dalle varianti Limited, S e Trailhawk. In più, per Compass 4xe viene proposto anche l’allestimento Business. 

Jeep Renegade e Compass 4xe contano su un sistema ibrido con motore 1.3 turbo benzina abbinato ad un motore elettrico, collegato all’asse posteriore, da 60 CV. Due le varianti disponibili per il motore benzina: il modello base è in grado di erogare 130 CV mentre la versione prestazionale eroga 180 CV. Per quanto riguarda il sistema ibrido, in entrambi i SUV, è retto da un cambio automatico a 6 rapporti, collegato ad un pacco batterie da 11,4 kWh in grado di offrire un’autonomia di  50 chilometri circa in modalità “zero emissioni”. Accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 7,5 secondi con una velocità massima di 200 km/h in modalità ibrida. In modalità elettrica, invece, la velocità massima viene  limitata a 130 km/h.

Il pacco batterie posizionato sotto il vano bagagli ha permesso di ridurre al minimo gli ingombri. La Renegade 4xe offre 330 litri di capacità; maggiore ampiezza invece per la Compass che dispone di una capacità di 420 litri. 351 e  438 litri per gli ulteriori allestimenti disponibili. La versatilità dei SUV 4xe dà la possibilità di percorrere tratti in off-road particolarmente impegnativi. In particolare, le versioni Trailhawk dispongono di inedite protezioni di acciaio della scocca e capacità di guado di 50 cm per la Compass.

Mobilità elettrica e innovazione con l’ App Go 4xe Live. FCA ha pensato di ottimizzare i suoi modelli elettrificati introducendo tecnologie in grado di semplificare l’esperienza di guida degli utenti. L’app Go 4xe Live permette infatti di simulare il viaggio in modo da calcolare l’effettivo percorso con motore elettrico, cosi da valutare l’impatto dell’elettrificazione. Non manca inoltre la mappa con i punti di ricarica disponibili lungo il percorso.

Esordio negli showroom Jeep italiani per Renegade e Compass ibride negli allestimenti Limited, S e Trailhawk. Si partirà da 38.500 euro per la versione Limited. Si sale a 41.500 euro per le versioni S e Trailhawk. Infine, la Compass partirà da 44.400 euro nella versione Limited, per arrivare fino ai 47.900 per le versioni S e Trailhawk. Differenti le personalizzazioni disponibili: Alpine White, Glacier, Granite Crystal, Jetset Blue, Blue Shade, Sting Grey, Colorado Red, Carbon Black e Solid Black. Per la Regegade è inoltre disponibile Omaha Orange e Matt Green. La Compass dispone anche delle varianti  Ivory Tristrato, Blue Italia e Techno Green; previste inoltre delle versioni bicolore con tetto nero.