Tom's Hardware Italia
Auto

La Stelvio N-Ring Ferraris di Alfa Romeo tocca i 600 CV

L'azienda d'elaborazione Romeo Ferraris ha reso uno dei 108 esemplari di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio N-Ring ancora più veloce, toccando i 600 CV.

Sono 108 gli esemplari unici di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio verde con allestimento N-Ring. Soltanto un centinaio di pezzi di una versione d’alta qualità, con eccellenti rifiniture e dettagli. Tra queste però, una spicca più delle altre: è la versione presa da Romeo Ferraris, azienda specializzata nell’elaborazione di auto, che con alcune migliorie tecniche ha portato il SUV a raggiungere eccellenti prestazioni.

Raggiunti quasi i 600 CV (598 CV per l’esattezza), con una coppia di 740 nm, la vettura raggiunge una velocità massima di 294 km/h e ci mette solo 3,6 secondi per toccare i 100 km/h. Le migliorie sono dovute ad un assetto ribassato di 40 mm, delle carreggiate allargate (15 mm anteriore, 20 mm posteriore) e alcuni elementi in fibra di carbonio.

Anche il motore è stato migliorato grazie ad una riprogrammazione della centralina: il V6 da 2.9 litri classico raggiungeva i 510 CV, e quindi il tocco di Romeo Ferraris ha aggiunto ben 88 CV, un numero per nulla piccolo. Anche l’orecchio vuole la sua parte: per questo motivo è stato inserito un nuovo scarico, scelto da Romeo Ferraris, che unito ad un sistema di aspirazione sportiva migliora le performance e anche il ruggito dell’auto.

Nonostante tutto, l’editing estetico infine non rimane troppo invasivo, aggiungendo alla già aggressiva vettura gli inserti in carbonio, non troppo vistosi ma gradevoli alla vista.