Tom's Hardware Italia
Auto

Mini sta lavorando sulla nuova edizione della JCW GP per il 2020

Mini ha confermato che per il 2020 sarà pronta  una nuova edizione  di John Cooper Works GP.

Mini ha confermato che per il 2020 sarà pronta una nuova edizione di John Cooper Works GPQuesta è una fantastica notizia per tutti gli amanti del marchio.

Di solito, Mini, attende fino alla fine del ciclo di vita di un modello prima di rilasciare una versione GP. Sotto il cofano della nuova generazione dovrebbe trovare spazio un quattro cilindri turbo da 2.0 litri. Lo stesso della John Cooper Works, ulteriormente potenziato per portare la GP a circa 300 cavalli.

Qualche muletto è già stato notato dai più attenti e prontamente immortalato. Con un impianto frenante maggiorato e scarichi posteriori enormi, sfoggia lo stesso mastodontico alettone visto sulla concept car l’anno scorso.

Questa Mini John Cooper Works GP proseguirà la carriera delle sue due “antenate” conosciute negli scorsi anni, varianti estreme e targate GP come la R53 del 2006 e la R56 del 2012. Per entrambe le annate furono immatricolati circa 2 mila pezzi, di conseguenza ci aspettiamo una tiratura limitatissima.