Moto

Pursang è pronta: la moto elettrica E-Track è già disponibile!

A distanza di poco più di un anno dall’annuncio ufficiale, la compagnia spagnola Pursang Motorcycles ha completato la realizzazione della sua moto elettrica E-Track, e ha iniziato a consegnare le prime unità al suo showroom di Helmond, in Olanda.

La nuova Pursang E-Track è una moto elettrica interamente progettata e realizzata in Spagna, e cattura l’attenzione grazie a linee minimaliste e un po’ retrò, mischiando insieme elementi di moto da flat-track e delle più moderne scrambler. La E-Track è spinta da un motore elettrico fornito da Bosch, in grado di erogare 11 kW di potenza, circa 15 cavalli, sufficienti a raggiungere a velocità massima – limitata via software – di 120 km/h; il tutto in pochissimi secondi, grazie alla coppia potente e istantanea tipica dei motori elettrici. Sulla carta potranno non sembrare specifiche tecniche da capogiro, ma il mix di coppia istantanea e discreta cavalleria è sufficiente a far divertire i più.

Pursang ha deciso di dotare la E-Track di alcune modalità di guida, quali “Go”, “Cruise” e “Boost”, ma a mio avviso la più interessante e soprattutto utile è la “Crawl Mode” che permette di spingere la moto senza fatica grazie a un minimo apporto del motore elettrico. Il tutto è facilmente selezionabile grazie al display a colori TFT installato sul manubrio, che è anche in grado di interfacciarsi con lo smartphone. Come sempre, l’autonomia è uno dei punti deboli di tutte le moto elettriche: sulla Pursang E-Track troviamo 3 batterie da 48V sufficienti ad assicurare circa 120 km di autonomia tra una ricarica e l’altra, con un tempo di ricarica complessivo di 6 ore.

Arriviamo infine all’altra nota dolente, il prezzo: la nuova Pursang E-Track è già disponibile presso l’E-Center di Helmond, in Olanda, al prezzo di 14,499 €, una cifra ancora molto lontana da quelle necessarie a far fiorire maggiormente il mercato delle moto elettriche.