Moto

Zero Motorcycles svela tutte le sue novità a EICMA 2021

Apre oggi al pubblico, dopo due giorni dedicati agli operatori del settore e alla stampa, EICMA 2021; la fiera milanese dedicata al mondo delle due ruote era saltata lo scorso anno a causa della pandemia, ma quest’anno nonostante le molte assenze tra gli espositori la manifestazione è tornata a occupare 5 padiglioni in cui si possono ammirare le più interessanti novità del mondo della mobilità su 2 ruote e non solo. Nella giornata di ieri siamo andati a visitare la manifestazione e abbiamo avuto modo di visitare lo stand di Zero Motorcycles, presente in grande stile a EICMA 2021: sono tante le novità recenti di Zero, come la nuova SR 2022, dotata del nuovo sistema operativo Cypher III+, o la bella FXE svelata già a settembre.

Oltre alla gamma 2022 che Zero avrà presto disponibile tramite i propri concessionari, nello stand a EICMA 2021 abbiamo potuto ammirare diversi modelli speciali realizzati su base Zero Motorcycles; tra questi spicca senza dubbio il progetto che è stato realizzato su base Zero SR/S da Michael “Woolie” Woolaway, della Deus ex Machina di Venice Beach, in California. Si tratta di una bellissima moto elettrica, un capolavoro di stile con finiture classiche e di alto livello, ma con tutta la sostanza e la potenza a cui Zero ci ha abituati con i suoi modelli.

Per i più avventurosi, c’è in mostra anche una bellissima DSR Black Forest Edition, moto che nel 2019 è stata protagonista di AfricaX, un’impresa assolutamente incredibile: un viaggio di oltre 15.000 chilometri attraverso l’Africa, dal Marocco fino al Sud Africa, durante il quale Thomas Jakel e Dulcie Mativo hanno intervistato i fondatori di varie start-up impegnate nel mondo dell’innovazione in diversi settori, dalla mobilità fino ai servizi sanitari.

Affascinante anche la Zero SR/S realizzata da Bertazzoni Veicoli Speciali, azienda italiana con sede in provincia di Parma, modificata ad hoc per l’utilizzo in polizia, con una livrea dedicata e un lampeggiante posteriore.