IT Pro

Active Solution annuncia soluzioni di Intelligent Next-Generation Firewall

Active Solution, società focalizzata nelle soluzioni di Data Storage, Server, Software, Networking e  Security  ha annunciato di aver siglato un importante accordo di esclusiva per l'Italia con HillStone Networks per le sue soluzioni Intelligent Next-Generation Firewall (iNGFW), volte a garantire la sicurezza delle infrastrutture ICT.

Per chi  la sentisse citare per la prima volta va osservato che Hillstone Networks è stata fondata nel 2006, con una mossa tipica del mercato americano, dai veterani di NetScreen, Cisco, e Juniper con l'obiettivo di sviluppare robuste soluzioni di sicurezza di rete ad alte prestazioni e ora annovera oltre 10.000 clienti in tutto il mondo, tra cui aziende appartenenti alle Fortune 500, le istituzioni finanziarie e universitarie, service providers e fornitori data center.

Active soluzions home ingfw
Proteggere la rete con gli Intelligent Next-Generation Firewall

Ma non solo. Oltre a numerosi premi di settore, Gartner ha riconosciuto Hillstone Networks nei suoi 2014  e 2015 Magic Quadrant per Enterprise Network Firewall e Unified Threat Management.

Quello piazzato da Active Solution, se se lo saprà giocare bene, è quindi un atout che potrebbe cambiare significativamente le quote di mercato per l'Italia in questo campo specifico delle soluzioni di sicurezza.

Hillstone Networks è posizionabile, in sostanza, tra i pionieri per le soluzioni di Intelligent Next-Generation Firewall sia per la gamma di aziende enterprise che per le piccole e medie aziende. Va anche osservato che, ideate  per far fronte anche alle esigenze di ambienti cloud-based e virtuali, le soluzioni di Hillstone sono volte a consentire alle organizzazioni IT delle aziende di migliorare in modo proattivo la sicurezza della rete senza per questo sacrificare le prestazioni della rete stessa. 

"Grazie a questa alleanza strategica Active Solution raggiunge l'obiettivo di completare a 360° la propria proposta in termini di sicurezza dei dati, sia per quanto riguarda l'aspetto fisico che ci vede impegnanti da oltre venti anni con le migliori proposte per qualità e innovazione in ambito mass-storage, che a partire da oggi, anche per l'aspetto di Data Security grazie alle nuove soluzioni di Hillstone Network" ha dichiarato Guido D'Alonzo, General Manager e Fondatore di Active Solution.

Le nuove esigenze di sicurezza di rete

Con il cambiamento del paradigma della sicurezza aziendale, il mercato della sicurezza di rete si è dovuto evolvere da una analisi passiva delle minacce ad un modello di sicurezza proattiva basata sulla valutazione del rischio, (attacchi zero-day, DDoS, Advanced Persistent Threats, ecc.).

Il problema, evidenzia, Active Solutions, è che le attuali soluzioni di firewall legacy che si basano sul riconoscimento della firma di un attacco e sulle tecniche di analisi di soglia statiche non possono semplicemente analizzare le minacce di nuova generazione ad oggi nascoste nel normale traffico di rete. 

Ed è qui che può entrare in gioco la tecnologia sviluppata da Hillstone Networks, che è basata sull'analisi intelligente comportamentale, sull'analisi dei dati e sulla conoscenza delle applicazioni in modo da essere in grado di rilevare comportamenti anomali relativi ad attacchi prima che questi si trasformino in un problema. 

blog tim liu security predictions
Prevenire in modo proattivo evita costi e perdita di dati

In sostanza, l'approccio di Hillstone Networks consiste nell'utilizzare l'analisi avanzata dei dati e il monitoraggio proattivo al fine di fornire soluzioni di sicurezza più efficaci per tutte le aziende indipendentemente dalla loro dimensione.

Come evidenziato, l'approccio adottato ha avuto un concreto riconoscimento nel Magic Quadrant di Gartner- Enterprise Network Firewall, e questo, evidenzia la società, per il secondo anno consecutivo.

"Essere nel Magic Quadrant di Gartner per il secondo anno consecutivo è la convalida dei nostri sforzi per portare l'intelligenza comportamentale nella sicurezza della rete. Continueremo a sviluppare e offrire nuove soluzioni di sicurezza, grazie ai nostri Intelligent Next-Generation Firewall (i + NGFW) e Software Virtualizzato per Data Center" ha dichiarato Tim Liu, CTO e co-fondatore di Hillstone Networks.

Secondo il rapporto Gartner i firewall devono evolvere continuamente per mantenere l'efficacia della protezione, rispondere ai cambiamenti delle minacce,  così come i cambiamenti della connettività / throughput / complessità della rete aziendale. Il rapporto prevede anche la continua crescita del mercato dei firewall di nuova generazione.

Ad oggi, riporta, meno del 40% delle connessioni Internet del mercato Enterprise sono rese sicure da soluzioni di firewall di nuova generazione. Entro la fine dell'anno 2018, questo salirà ad almeno l'85% della base installata.

In questo andamento del mercato, evidenzia Gartner, il 90% dei nuovi acquisti si baserà su soluzioni di NGFWs che implementeranno funzionalità avanzate di gestione delle applicazioni e controllo degli utenti.