IT Pro

Aten rilascia soluzioni wireless, per data center e video HD

Pensato per i centri di controllo e il monitoraggio Intelligente, il dispositivo KVMP Control Center CM1164 è un apparato dotato di 4 porte USB che integra uno switch DVI-D a 4 porte con un hub USB a 2 porte in modo da mettere a disposizione diverse modalità di visualizzazione: Quad-View, che mostra simultaneamente quattro fonti digitali video o computer su un singolo schermo, Picture in Picture (doppio, triplo o quadruplo) e schermo intero.

E' la soluzione adatta, osserva Aten, per applicazioni quali le sale di controllo, i sistemi di monitoraggio e i centri di controllo del traffico. Permette di scegliere senza soluzione di continuità tra quattro PC abilitati DVI, e condividere periferiche USB e audio da una console multi-vista.

 

KVMP Control Center CM1164: permette di  visualizzare contemporaneamente 4 flussi video digitali

I dispositivi KVM Over IP KN1108v e KN1116v sono invece degli switch con funzionalità dual IP/doppia alimentazione, accesso seriale alla console e supporto di media virtuali, rispettivamente con 8 o 16 porte per la gestione remota dei server su LAN, WAN o Internet.

Il KN1108v/KN1116v dispone anche di porte per una console collegata localmente, di tipo USB o PS/2, oppure seriale e Laptop USB (LUC).

I prodotti KVM over IP sono rivolti a soddisfare le esigenze dei moderni data center con il supporto di Server Blade, la trasmissione audio e due indirizzi IP, oltre alla doppia alimentazione per connessioni LAN. Una funzione Auto Scan permette il passaggio automatico da una porta all'altra a intervalli specificati dall'utente, mentre la modalità Panel Array di cui dispone è in grado di visualizzare l'uscita video di più server contemporaneamente.

Il dispositivo HDMI wireless VE809 è invece un extender HDMI che permette di estendere la visualizzazione fino a 30 metri dalla sorgente HDMI utilizzando la tecnologia wireless, facilitando la connessione di due dispositivi HDMI a un televisore HD in modalità wireless. Abilita, evidenziano i dati di targa, una qualità dell'immagine massima e streaming 1080p.