Reseller

Avnet amplia l’offerta per il software defined storage

Il distributore di soluzioni IT Avnet ha siglato un nuovo accordo per la distribuzione sul territorio italiano di Infinibox di Infinidat. Si tratta di una soluzione di software-defined storage di classe enterprise ad alte prestazioni e scalabile che, separando il software dall'hardware, permette l'adozione dell'ultimo modello di componenti hardware, preservandone l'investimento complessivo (TCO). 

InfiniBox garantisce affidabilità tipica di architetture mainframe con una disponibilità del 99,99999%, secondo quanto dichiarato dalla società. La soluzione di Infinidat consente di consolidare capacità multi-petabyte in un unico rack, capacità che unita alla continua protezione dei dati e ai numerosi livelli di automazione, offre un elevato livello di efficienza e di produttività dello storage, riducendone 'l'overhead operativo', la complessità e i costi.

handshake

Inoltre rappresenta una soluzione adatta per diversi ambiti di applicazione come VmWare, Sap, Oracle Erp, Exchange, e ambienti virtualizzati dai progetti di big data analytics a OpenStack e backup.

"La proposta innovativa di Infinidat, dal punto di vista tecnico, commerciale e di go-to-market, è in perfetta linea con i più recenti trend evolutivi e rappresenta un’importante opportunità di crescita per il mercato – ha dichiara Andrea Massari, country manager di Avnet -. Grazie a questo accordo lavoreremo a stretto contatto con i nostri partner di canale per aiutarli a sviluppare soluzioni di protezione dati ad alte prestazioni per il mercato enterprise e per i service provider."