Scenario

Colt entra come “Visionary” nel Gartner Magic Quadrant

Colt Technology Services ha annunciato di essere stata riconosciuta tra le aziende visionarie nel report Magic Quadrant per i servizi di rete a livello globale.

Carl Grivner, Chief Executive Officer di Colt ha commentato: «Riteniamo che essere riconosciuti come visionari nel Magic Quadrant di Gartner sia il culmine di anni di lavoro impiegati per garantire che la nostra organizzazione sia sempre focalizzata sulle prospettive future del settore e sulle aree in cui i nostri clienti necessitano del nostro supporto».

«Dall’espansione mirata in nuove region, dall’investimento nelle tecnologie più innovative e dalla costante attenzione alla customer experience, la nostra azienda nel suo insieme ha lavorato per costruire un’organizzazione pronta alle sfide di un futuro interconnesso e siamo davvero entusiasti che il nostro sforzo sia stato riconosciuto e premiato».

colt

Colt, non solo per i suoi servizi di rete, punta molto sul cosiddetto IQ Network, che collega oltre 900 data center e oltre 29.000 edifici, un valore aggiunto per il crescente ecosistema di partner. Cloud Service Providers (CSP) e System Integrator (SI), permettono al gruppo di approcciare al meglio le esigenze di trasformazione digitale delle aziende.

Nella sua strategia, Colt offre soluzioni ad alte prestazioni e a banda larga per supportare il clienti, seguendo la propria mission di essere una società customer-oriented. Tra le realtà che si affidano a Colt vi sono organizzazioni presenti in oltre 210 città in circa 30 Paesi.

Colt è anche riconosciuta come un’azienda innovatrice e pioneristica nel Software Defined Network (SDN) e nella Network Function Virtualization (NFV).