IT Pro

Con Visual Cobol applicazioni subito su Cloud e mobile

Pagina 1: Con Visual Cobol applicazioni subito su Cloud e mobile

Riscrivere le applicazioni nei nuovi ambienti non è cosa né immediata né facile. I rischi di incorrere in problemi inattesi, tempi lunghi e alti costi sono sempre presenti. L'alternativa più semplice consiste nell'adattare le applicazioni core esistenti, come ad esempio quelle scritte in Cobol e già ampiamente rodate, ad ambienti cloud o per la mobility usando gli strumenti disponibili sul mercato.

I benefici che ne possono derivare, ha spiegato Giuseppe Gigante, direttore marketing di Micro Focus, sono consistenti ma richiedono da parte delle aziende un assessment e un controllo adeguato della supply chain. In primis, ha evidenziato Gigante, Micro Focus è un'azienda di software, che è la componente che rappresenta la parte più "umana" di un contesto IT perchè è in essa che si estrinseca la capacità di far fronte alle diverse esigenze aziendali e rispondervi puntualmente.

Giuseppe Gigante

Inoltre, il mercato ha recepito che le applicazioni software costituiscono una parte imprescindibile dei processi aziendali nel senso più ampio, non solo per poter utilizzare un'applicazione su Pc ma anche al fine di supportare tutti i processi interni e sempre più anche esterni, garantendone l'integrazione e l'orchestrazione.

Va osservato che l'esperienza nel software dell'azienda è di lunga data. Micro Focus è da quarant'anni che affina il suo approccio e le sue soluzioni per rispondere alle evoluzioni tecnologiche da cui vengono sollecitati gli asset informatici delle aziende e il fatto che ancor oggi si parli diffusamente di Cobol e della sua nuova incarnazione Visual Cobol è una conferma diretta della sua capacità di rispondere alle necessità applicative che hanno le aziende per quanto concerne l'adeguamento del loro asset e di rimanere continuamente al passo dei tempi. 

"E' un percorso che Micro Focus ha iniziato nel 1976 con il primo "Open Cobol", una piattaforma non mainframe, e oggi ha nel suo portfolio di clienti l'85% delle aziende Fortune 500 per quanto attiene ai loro processi cobol. E' un risultato che è stato raggiunto perché abbiamo adottato un approccio dinamico che ha fatto evolvere le soluzioni cobol con i tempi e le esigenze espresse dalle aziende", ha osservato Gigante.

Di fatto, l'esperienza di Micro Focus si evidenzia essere la conseguenza diretta dell'aver recepito con anticipo le esigenze del mercato, e anche di aver proceduto con una serie di acquisizioni che le ha permesso di mantenere sempre in contatto quanto di già consolidato c'era in un'azienda con quanto di innovativo andava tecnologicamente prospettandosi. E' stato un modo di procedere che è derivato dalla sua considerazione che le applicazioni di cui le aziende nel tempo si sono dotate e che ne hanno garantito l'unicità, l'espansione e l'affermazione sul mercato, costituiscono oggigiorno uno dei loro asset imprescindibili.